MANI POTENTI SULLA SCUOLA

Loredana Fraleone* Quando fu approvata l’autonomia scolastica del ministro Luigi Berlinguer, in applicazione della legge Bassanini del 1997, fummo tra i pochi a considerare quella riforma l’inizio di una deriva aziendalista, che avrebbe snaturato la Scuola della Costituzione, la sua indipendenza e il diritto allo studio. In...

Leggi tutto

PRC, comunicato stampa (aggiornamento): rivolta nel carcere di Trieste

“Trieste, detenuti in rivolta nel carcere di via Coroneo dal tardo pomeriggio di giovedì 11 luglio. (…) Sarebbero cento i partecipanti alla rivolta, iniziata intorno alle 19.00. Alcuni detenuti si sono affacciati alle finestre e attraverso le inferriate hanno fatto cadere degli stracci incendiati. Urla...

Leggi tutto

Il sogno di Lenin, l’iscrizione a Rifondazione Comunista

di Ezio Locatelli* - E’ stata una scelta politica ancor prima che rievocativa quella di dedicare la tessera del 2024 di Rifondazione Comunista a Lenin, a cent’anni dalla sua morte. Una scelta, volta a richiamare i molti motivi di attualità di un grande pensatore rivoluzionario e dirigente comunista il cui nome è...

Leggi tutto

Verona: sciogliere gruppi neofascisti coperti da partiti della destra

Ringraziamo gli inquirenti per aver identificato e arrestato – da quel che leggiamo – i responsabili dell’assalto con bastoni alla nostra festa e di altri atti squadristici. Quando avremo notizia della conclusione delle indagini, ci costituiremo parte civile come abbiamo già fatto a Bari dopo...

Leggi tutto

Appello ai Consigli regionali, alle forze politiche che amministrano le Regioni per una convergenza unitaria sull’abrogazione totale della legge 86/2024 sull’autonomia differenziata

Tra pochissimi giorni inizierà la raccolta di 500mila firme per il referendum abrogativo totale della legge Calderoli. La scelta di procedere su un unico quesito totalmente abrogativo ci ha visti totalmente concordi; i Comitati per il Ritiro di ogni Autonomia Differenziata, l’unità della Repubblica, l’uguaglianza dei...

Leggi tutto

Taser, Rifondazione: un’altra vittima, la colpa non è solo della Lega

Carlo Lattanzio, morto nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 luglio a Colle Isarco vicino a Vipiteno, in Alto Adige, è stato ucciso da una politica cinica e criminale che da anni cavalca la demagogia sicuritaria per raccattare consensi. Carlo Lattanzio non è la prima vittima italiana della sciagurata scelta politica di...

Leggi tutto

Rifondazione: Aggressione razzista al nostro compagno Ibrahima Dieng

L’aggressione vigliacca, frutto di quell’ignoranza da troppo tempo sdoganata, che non giustifica il razzismo profondo, di cui ha pagato le spese il nostro compagno e amico Ibrahima Dieng, nella civilissima Pisa, non può essere ridotta a piccolo fatto di cronaca, da ascrivere a un momento di perdita di lucidità...

Leggi tutto

Lo strano caso del Santa Maria della Pietà. Appello per la solidarietà a Massimiliano Taggi

Ciao, Come forse avrai saputo, ho subito un processo civile da parte della ASL RM1 relativo all’esperienza della Ex Lavanderia. L’ennesimo di una lunga serie. La ASL mi chiedeva un risarcimento di 900mila euro, considerandomi l’unico responsabile dell’occupazione del Padiglione 31 del S.Maria della Pietà. Per fortuna...

Leggi tutto

Bologna: abusi e violenza sessista in divisa contro attivisti di Extinction Rebellion. Intervenga magistratura

Le testimonianze degli attivisti di Extinction Rebellion sugli abusi subiti dalla polizia a Bologna dovrebbero indignare tutte le forze democratiche e antifasciste. Costringere una donna a spogliarsi e a piegarsi sulle gambe è roba da Abu Ghraib. Prendere un cellulare e lanciarlo in un campo è un atto di teppismo. La...

Leggi tutto

L’erba del vicino è sempre più verde?

Ramon Mantovani -  In questo articolo non mi propongo di analizzare ed esprimere pareri sui risultati elettorali francesi di domenica scorsa. Mi riconosco nelle posizioni espresse da Maurizio Acerbo. Mi preme però cercare di dimostrare che grandissima parte dei commenti e degli articoli sulle elezioni francesi, sia di...

Leggi tutto

La storia di Longo, un grande politico

di Aldo Tortorella - La biografia di Luigi Longo scritta da Höbel sfata l’immagine riduttiva di un uomo a lungo considerato soprattutto un comandante partigiano, restituendo il ritratto di un capo politico colto e lungimirante, uno dei protagonisti della peculiarità del Pci. Il lungo rapporto di collaborazione con...

Leggi tutto

PRC-SE: Rimuovere Cuba dalla lista “made in USA” dei Paesi patrocinatori del terrorismo.

  Rimuovere Cuba dalla lista “made in USA” dei Paesi patrocinatori del terrorismo. Il Dipartimento di Stato USA dà “un colpo al cerchio e uno alla botte”. Con la solita ipocrisia immorale, mentre ha escluso Cuba dai Paesi che “non collaborano pienamente” nella lotta al terrorismo, l’isola rimane inclusa...

Leggi tutto

Prc: quesiti delle regioni azzoppano lotta contro autonomia differenziata

Per la prima volta si è riusciti a costruire un larghissimo schieramento contro l’autonomia differenziata ma immediatamente assistiamo al tentativo di intorbidire le acque da parte di chi in passato ha avallato i disegni di divisione del paese ed è stato complice dei leghisti. Venerdì scorso è stato depositato in...

Leggi tutto

Pasquale Tridico: «Entrare nel gruppo The Left al Parlamento europeo è stato lo sbocco naturale»

Stefano Galieni* «Reddito minimo universale, giustizia sociale, pace, green deal per cambiare l’Europa in chiave progressista», dice l’europarlamentare del M5s. «Vorremmo convincere i nostri compagni a non sostenere l’invio di armi in Ucraina. Di pari passo il riconoscimento di tutta l’Ue dello Stato di...

Leggi tutto

Svendita di Ita, pagano i lavoratori con 2200 licenziamenti, paga il Paese

Sono gli stessi che quand’erano all’opposizione giuravano di difendere la compagnia di bandiera in quanto asset strategico del Paese e di tutelare i 10500 lavoratori ex Alitalia, quelli che, oggi al governo, con grande faccia tosta, svendono Ita a Lufthansa. Con soli 325 milioni i tedeschi si assicurano il 41 per cento di...

Leggi tutto

Legge Calderoli: mannaia sull’Italia

Intervista a Paolo Maddalena, vice Presidente emerito della Corte costituzionale - A cura di Alba Vastano - “In pratica le Regioni sono messe in grado di diventare venti staterelli, che agiscono esclusivamente nel proprio interesse, anche se ciò comporta l’andar contro gli interessi dello Stato e delle altre Regioni. In...

Leggi tutto

La vittoria di Melenchon viene da lontano: chi lo paragona alla sinistra di Schlein dice fesserie

di Paolo Ferrero dal Fatto Quotidiano - Mentre festeggiamo per i risultati delle elezioni francesi, mostrando una certa invidia per i nostri cugini d’oltralpe, molti di noi si chiedono ma come è stato possibile? Come è stato possibile sconfiggere le destre? Come è stato possibile costruire un Fronte Popolare non fondato...

Leggi tutto

Non sono passati

Roberto Musacchio* In Francia contro Le Pen scatta il sentimento repubblicano. Che non è solo tra le forze politiche ma soprattutto di popolo. E anche su questo la Francia mantiene una diversità. C’è una partecipazione popolare non sopita Non sono passati. Questa è la certezza che in Francia e noi tutti possiamo...

Leggi tutto

Acerbo (Prc): Il Nuovo Fronte Popolare ha salvato la Francia

Il Fronte Popolare ha salvato la Francia e fermato i fascisti. Grazie alle nostre compagne e ai nostri compagni della France Insoumise e del Partito Comunista Francese che, con i sindacati e i movimenti sociali, hanno ricostruito una forza e credibilità della sinistra con anni di lotte durissime contro le politiche...

Leggi tutto

Prc: oggi eravamo a Latina con Cgil, caporalato prodotto mortale della Bossi Fini

Oggi eravamo a Latina con la Cgil perché condividiamo l’indignazione e soprattutto la piattaforma che richiama proposte che avanziamo da tanti anni. Il caporalato è il prodotto mortale della Bossi Fini che produce lavoro nero, sfruttamento e morte. Lo diciamo da quando la legge è entrata in vigore che legare...

Leggi tutto

L’Italia s’è destra… destrissima, anzi fascista

Intervista ad Ascanio Celestini, artista antifascista - A cura di Alba Vastano - “… la celebrazione che di più si presenta come identitaria (parola che piace tanto ai fascisti in democrazia) per l’estrema destra è il giorno del ricordo istituito con una legge del 2003 quando è presidente del Consiglio proprio Silvio...

Leggi tutto

Crisi dell’industria tedesca, la conclusione per me è una: sono gli Usa a fare la guerra all’Europa

di Paolo Ferrero dal Fatto quotidiano - I dati usciti in questi giorni ci dicono che la produzione industriale tedesca, con i dati del maggio 2024, è diminuita del 2,5% su base mensile e ben del 6,7% su base annua… Si tratta di un crollo assai pesante e non previsto che si colloca in un contesto in cui l’economia tedesca...

Leggi tutto

PRC: Domani in Cassazione depositeremo referendum per fermare Spacca-Italia

Domani mattina alle 10 depositeremo in Cassazione il quesito referendario per l’abrogazione della legge di Calderoli per l’attuazione dell’autonomia differenziata. E’ un fatto positivo che al comitato promotore partecipi un largo schieramento di forze sindacali, politiche e sociali indispensabile per...

Leggi tutto

Solidarietà a Serena Bortone

Rifondazione comunista esprime la più totale solidarietà a Serena Bortone “sanzionata” dalla Rai con 6 giorni di sospensione per avere svolto con grande professionalità il suo ruolo di giornalista nel servizio pubblico radiotelevisivo. Chi andrebbe sanzionato perché nuoce realmente “all’immagine dell’azienda” è...

Leggi tutto

PRC: POSITIVO INGRESSO DEL M5S NEL NOSTRO GRUPPO EUROPEO

La richiesta di ingresso del M5S nel gruppo parlamentare europeo The Left è un fatto positivo, come abbiamo comunicato oggi a Conte. 5 anni fa ci opponemmo perché il M5S era al governo con Salvini a cui si aggiunse la non meno grave confluenza nel governo Draghi. Oggi non vi sono più quelle ragioni ostative e il M5S crediamo...

Leggi tutto

Rifondazione: sabato 6 luglio a Latina con la CGIL contro schiavismo assassino

Rifondazione Comunista ha immediatamente aderito all’appello lanciato dalla Cgil per la manifestazione nazionale sabato 6 luglio a Latina, contro sfruttamento e caporalato, per l’abrogazione integrale di una legge razzista e fallimentare come la Bossi Fini. “saremo presenti perché questa mobilitazione non si...

Leggi tutto

PRIVACY







o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.