I governi uccidono solo d’estate

di *Loredana Fraleone - Sono passati 22 anni, da quel 18 febbraio del 2000, in cui “Liberazione” uscì con un inserto intitolato: “La Scuola sfiducia Berlinguer”. Era il giorno dopo il riuscitissimo sciopero della Scuola, indetto dai Cobas, Usi, Cub e Sin.Cobas e la poderosa manifestazione dei centomila a Roma, che...

Leggi tutto

PIACENZA – SCONFITTA LA PROCURA, LE LOTTE NON SI CRIMINALIZZANO

Il tribunale del riesame di Bologna ha annullato l’ordinanza che aveva condannato agli arresti domiciliari i sindacalisti di Si Cobas e Usb di Piacenza. Cassata l’accusa di associazione a delinquere. È il secondo smacco per una giustizia ingiusta che ha messo in campo una vera e propria azione persecutoria contro...

Leggi tutto

De Magistris: “L’Unione popolare è l’unica vera alternativa alle destre”

Di Simona Maggiorelli – Left - Giustizia climatica e sociale. Diritti sociali e civili. Beni comuni. Bisogni e benessere non solo materiale delle persone. Fratellanza e solidarietà fra i popoli. Europa delle culture e delle differenze. L’ex magistrato e sindaco di Napoli presenta il programma della formazione che...

Leggi tutto

Rifondazione Comunista aderisce a #lastradadeidiritti

Vogliamo impegnarci sui punti presentati nella piattaforma del movimento LGBTQIA, che articoleremo nel nostro programma. Siamo in ascolto delle voci del movimento, l’orgoglio per una politica dei diritti portata avanti in questi anni tra difficoltà, delusioni e speranza è anche il nostro. Siamo profondamente convinti...

Leggi tutto

Unione Popolare, il solo voto utile per la pace, i diritti, il lavoro, l’ambiente

È stato presentato, in un’affollata conferenza stampa, oggi 4 luglio, a Napoli il simbolo con cui l’Unione Popolare, si presenterà alle imminenti elezioni politiche. Insieme al suo capo politico Luigi de Magistris, alle parlamentari uscenti di ManifestA, a DeMa, a PaP e al Partito della Rifondazione Comunista...

Leggi tutto

A Roma vietato protestare contro l’inceneritore? Solidarietà a Elena Mazzoni e alla Rete Ecologista dei Castelli Romani

Massima solidarietà solidarietà alla nostra compagna Elena Mazzoni, responsabile ambiente del partito e attivista ambientalista, che ieri è stata convocata in questura, insieme ad altre ed altri attiviste e cittadini dei Castelli Romani, dopo aver contestato pacificamente il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti...

Leggi tutto

Rifondazione: Evitiamo un’altra guerra del Kosovo

La tensione tra Serbia e Kosovo può produrre una nuova guerra che va immediatamente fermata. Ricordiamo che il Kosovo è formalmente ancora una provincia autonoma della Serbia ma dal 2008 è stato riconosciuto come stato indipendente dai paesi della NATO. USA e UE dopo la guerra del 1999 hanno fatto proprio quello di cui...

Leggi tutto

Rifondazione: aggressioni omicide e indifferenza, ecco gli ingredienti del razzismo che dilaga

Erano in pochi, fra gli italiani in piazza oggi a Civitanova Marche, a protestare contro l’uccisione orrenda di Alika Ogorchukwu, avvenuta ieri in pieno centro. Ci si affretta a dire che ” non si tratta di razzismo” ma quali sono le modalità che hanno portato l’omicida ad agire indisturbato? Alika è...

Leggi tutto

Acerbo (Prc-Se): sbarramento del 10% non esiste. Conte, SI-Verdi non cerchino scuse

“Autorevoli giornalisti scrivono che alla base della decisione di Conte e del M5S e di Si-Verdi di non fare un terzo polo pacifista, sociale e ecologista ci sarebbe la paura dello sbarramento al 10% per le coalizioni”, sostiene Maurizio Acerbo, segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista –...

Leggi tutto

Rifondazione: Missioni militari, Pd ipocrita su Libia

Oggi le commissioni esteri e difesa della Camera, si riuniscono per approvare la proroga dei finanziamenti delle missioni militari all’estero. Il Partito Democratico ha annunciato, in maniera roboante che non voterà la cd scheda 47, quella che prevede il finanziamento e l’addestramento della guardia costiera in...

Leggi tutto

UCRAINA. EHM (MANIFESTA): STASERA A FIRENZE CON I CITTADINI CONTRO LA GUERRA. SI A NEGOZIATI, STOP INVIO ARMI E PACE IN UCRAINA

Firenze, 26 lug – “Stasera parteciperò alla manifestazione per la pace in Ucraina “Tacciano le armi. Negoziato subito”. La fiaccolata, promossa da Europe For Peace e Rete Italiana Pace e disarmo, si svolgerà a Firenze in Piazza dei Cavallegeri ore 21.15.” “Sin dal primo giorno di questo...

Leggi tutto

NO ALLE MORTI SUL LAVORO PER IL GRANDE CALDO!

L’arrivo delle elevatissime temperature di questo periodo non è una sorpresa, non è una catastrofe imprevedibile. Eppure nei luoghi di lavoro nulla è stato fatto per prevenire le conseguenze su lavoratrici e lavoratori. Nelle ultime settimane il settore dell’agricoltura ha registrato almeno due morti, un bracciante di 59...

Leggi tutto

Elezioni, Unione popolare: Vogliono escluderci, ma ci saremo!

Abbiamo lanciato il percorso dell’Unione popolare contro la guerra, le armi, Draghi ed il draghismo. Per la pace, i diritti sociali e del lavoro, l’ambiente, l’eguaglianza sociale e civile. Ora vorrebbero impedirci di partecipare al voto con un vero e proprio attacco alle regole democratiche: costringere solo noi, che...

Leggi tutto

IL 28 LUGLIO 2022 SARÀ #OVERSHOOTDAY, Il GIORNO DEL DEBITO ECOLOGICO

Elena Mazzoni* Il 28 luglio avremo consumato totalmente le risorse che il pianeta produce in un intero anno. Risorse non rinnovabili e che stiamo esaurendo. Una di queste è l’acqua. La crisi idrica di questi giorni non è né una calamità né un’emergenza, ma conseguenza dei cambiamenti climatici e di un uso dissennato...

Leggi tutto

Rifondazione: oggi a Piacenza per dire No alla criminalizzazione delle lotte, libertà per gli arrestati

Rifondazione Comunista oggi sarà presente alla manifestazione nazionale a Piacenza indetta dai sindacati di base per protestare contro l’operazione repressiva messa in atto dalla procura di quella città che ha disposto l’arresto e altre misure cautelari per otto dirigenti e militanti sindacali del Si Cobas e dell’USB...

Leggi tutto

Rifondazione Comunista per una coalizione e per un governo popolare per la pace, per la giustizia sociale e ambientale

Non c’è da spargere una sola lacrima sulle dimissioni di Draghi la cui agenda si è dimostrata impermeabile ai bisogni della maggioranza del paese e delle classi popolari e pericolosa prosecuzione dell’attacco ai diritti che va avanti da anni. Il governo Draghi e le modalità con cui è avvenuta la sua caduta...

Leggi tutto

I punti deboli della riforma Cartabia

Gianluca Schiavon* 8 elettori su 10 hanno bocciato la consultazione popolare ancor più dei cinque quesiti nel merito. Ciò  non significa promozione della Ministra o approvazione dell’attuale  funzionamento della magistratura e dell’esercizio della giurisdizione. I quesiti IV e V, pur respinti dal corpo elettorale,...

Leggi tutto

Intervento di Paola Nugnes al Senato 20 luglio 2022

Paola Nugnes* Lei giustifica la richiesta dei pieni poteri con il fatto indubbio che lei non è stato eletto dagli Italiani. L’aggiorno. La nostra Costituzione lo permette. Conte è stato l’ultimo presidente del consiglio non eletto, prima di lei, ma abbiamo un lungo elenco: Carlo Azeglio Ciampi 1993 Lamberto Dini...

Leggi tutto

Laura Veronesi: per sempre una di noi

Ci ha lasciato questa mattina la Compagna Laura Veronesi, un tempo segretaria della nostra Federazione di Bologna. Aveva lasciato da tempo il nostro partito a cui non lesinava, anche quando ne faceva parte, critiche, ma non ha mai smesso fino in fondo di essere una comunista in tutto e per tutto. Con molte/i di noi era...

Leggi tutto

Rifondazione Comunista con le lavoratrici e i lavoratori della Wartsila. convergere per insorgere

Wartsila non arretra. A nulla è valso l’incontro tra rappresentanti della Regione Friuli-Venezia Giulia e i vertici della Wartsila-Trieste, svoltosi nel pomeriggio del 19 luglio e mirante a sospendere i licenziamenti. “Confermiamo i licenziamenti a Trieste”, ha comunicato L’azienda finlandese, ribadendo il suo...

Leggi tutto

Acerbo-Dalmasso (Prc-Se): come ogni anno domani a Genova, contro gli oligarchi che fanno la guerra e la repressione

Domani saremo di nuovo a Genova in Piazza Alimonda a dopo 21 anni dal G8 per ricordare le giornate in cui lanciammo con i movimenti un inascoltato allarme sulle conseguenze devastanti per l’ambiente, i diritti sociali e la pace del capitalismo neoliberista. Riempimmo le strade per dire no agli oligarchi dell’est e...

Leggi tutto

Rifondazione: no alla repressione delle lotte. Solidarietà ai compagni del SiCobas e dell’USB

È in corso da questa mattina all’alba una pesantissima operazione di polizia partita dalla procura di Piacenza con perquisizioni, arresti di dirigenti sindacali del Si Cobas e dell’USB che col passare delle ore sembra allargarsi sempre più. Alla base dell’operazione repressiva la criminalizzazione delle lotte che in...

Leggi tutto

Ferrero: verso nuovi orizzonti condivisi di pace e giustizia sociale

Conversazione con Paolo Ferrero, vicepresidente della Sinistra Europea. Occorre un soggetto plurale che si batta contro la guerra e non solo.   È necessario costruire un innovativo soggetto plurale e alternativo al modo di far politica attuale, assolutamente senza l’accordo con i poteri forti, tra cui banche,...

Leggi tutto

Acerbo: referendum di Renzi è una “supercazzola”

“Renzi lancia un’altra supercazzola con scappellamento a destra’ per dirla con il celebre film del nostro compagno Mario Monicelli – scrive sul suo profilo fb il segretario nazionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo. “L’annuncio del deposito del quesito per un referendum contro il...

Leggi tutto

Acerbo (Prc-Se): Aerei sciopero sacrosanto, il ministro Garavaglia si dimetta

“La riuscita dello sciopero dei controllori di volo e del personale delle compagnie low cost è la migliore risposta all’avidità di aziende che pensano solo ai profitti – dichiara il segretario del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea Maurizio Acerbo. Non si possono tenere bassi i...

Leggi tutto

Dov’è Daouda?

Daouda Diene, trentasettenne di origine ivoriana, era arrivato in Sicilia nel 2014. Da anni viveva ad Acate, piccolo comune del Ragusano. Lavorava come mediatore in un centro di accoglienza straordinaria e, occasionalmente, come operaio edile. Le ultime sue notizie risalgono a sabato 2 luglio: al mattino era andato con un...

Leggi tutto

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.