Teniamo alte le bandiere di Rifondazione Comunista insieme a quelle dell’unità della Sinistra

rifondazione_bandiera245no

di Ezio Locatelli*

Abbiamo provveduto a ristampare in gran quantità le bandiere di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea. I circoli, le federazioni, i regionali sono invitati a farne richiesta al nazionale e a utilizzare le stesse in ogni manifestazione, ogni corteo, ogni ambito di iniziativa politica.
In questi anni non ci si è accontentati della cancellazione della nostra presenza dal Parlamento o dai mass media. Si è cercato anche di cancellare la nostra presenza dalla società e in ogni ambito di iniziativa politica. E’ evidente che questa presenza è data innanzitutto dalla nostra capacità politica di stare sul terreno del conflitto sociale, della difesa dei diritti e della dignità delle persone, della relazione unitaria con le forze di sinistra. E tuttavia oltre ad una presenza reale il nostro è anche un problema di visibilità politica, di figurazione di un progetto e di una soggettività politica.
Oggi siamo impegnati su un doppio versante, quella del rilancio di Rifondazione Comunista e della ricostruzione di un campo largo della sinistra antiliberista. Questo impegno necessita al tempo stesso di unità e autonomia, di una idea plurale del processo di costruzione dello spazio politico della sinistra. Teniamo alte le nostre bandiere rosse, facciamolo con convinzione politica e insieme con grande senso di apertura e unità, insieme ai tanti colori e alle tante bandiere dell’antiliberismo e della lotta contro l’austerità. Pier Paolo Pasolini scrisse dei bellissimi versi intitolati “alla bandiera rossa”. Il suo augurio era che la bandiera rossa tornasse a sventolare come simbolo di riscatto per i più poveri. Riscopriamo un po’ di quella forza e radicalità.

* segreteria nazionale, responsabile organizzativo Prc

Bandiere di Rifondazione Comunista
Sono disponibili le Bandiere del partito al costo di 5 euro cadauna + spese postali. Per riceverle occorre inviare una email di richiesta indirizzata a organizzazione.prc@rifondazione.it ed effettuare un bonifico sul
c/c del Prc con IBAN IT51 P0312703201000000000782.
(nella email va precisato l’indirizzo completo a cui vanno spedite le bandiere e va allegata la copia del bonifico effettuato).



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID