Clicky

I palestinesi chiedono di fare la massima pressione per fermare il genocidio e smantellare l’apartheid. La Corte internazionale di giustizia (ICJ) oggi ha fatto la storia. Ha confermato la plausibilità dell’accusa del Sudafrica ai sensi della Convenzione sul genocidio secondo cui “Israele si è impegnato, si sta impegnando e rischia...
Ex ministri, diplomatici, studiosi brasiliani hanno ritenuto utile diffondere una lettera aperta al presidente della Repubblica in appoggio alla scelta compiuta di aderire all’ iniziativa del Sud Africa di ricorrere alla Corte Internazionale di Giustizia de L’Aja contro lo Stato di Israele. Il testo coglie anche le motivazioni di tale...
di Paolo Benvegnù * In queste settimane, a Vicenza e nel Veneto c’è stata una forte e costante mobilitazione contro la presenza di Israele alla fiera dell’oro. In tutte le città capoluogo della regione ma, anche in piccole citta di provincia si sono tenute manifestazioni e iniziative di solidarietà con il...
Rifondazione Comunista condanna gli attacchi aerei di Stati Uniti e Gran Bretagna contro lo Yemen. Il bombardamento delle città yemenite, e della stessa capitale Saana, è una rappresaglia inaccettabile da parte degli alleati e complici del genocidio che sta compiendo Israele a Gaza e minaccia di allargare il conflitto a...
Paolo Ferrero - Quello che sta succedendo a Gaza in questi ultimi tre mesi è indicibile. Sotto gli occhi di tutti e tutte sono state assassinate oltre 20.000 persone di cui oltre 10.000 bambini. Gli ospedali non funzionano più ed ogni giorno tra i bambini sopravvissuti ve ne sono dieci...
Signor Presidente, noi sottoscritti cittadini e cittadine Suoi connazionali, lavoratori della città e della campagna, studenti e persone impegnate nel mondo della cultura, dell’insegnamento, dell’associazionismo, ci permettiamo di ricordarLe la situazione in atto in Palestina: circa 30.000 vittime civili a Gaza, senza contare i presumibili 10.000 sotto le macerie. 70.000 feriti che...
Da più di due mesi, continuano senza sosta i bombardamenti israeliani su Gaza, causando più di 20,000 martiri di cui il 60% sono bambini e donne. E ancora non si vede uno spiraglio di fermare questo genocidio contro la popolazione civili palestinese. Dal 19 al 23 di gennaio 2024 si...
Intervista al giornalista Michele Giorgio* sul conflitto israelo-palestinese di Alba Vastano** - Alba Vastano: Prima di entrare nel tema dell’intervista, possiamo fornire ai lettori brevi informazioni su come è avvenuto che la tua storia professionale si è intrecciata con la storia della Palestina? Michele Giorgio: Mi sono recato a Gerusalemme per...
Riproduciamo il sermone di Natale del reverendo della Chiesa Evangelica luterana di Betlemme, Rev. Dr. Munther Isaac, “Cristo tra le macerie”, pronunciato nella Evangelical Lutheran Christmas Church di Betlemme. “Siamo arrabbiati… Siamo spezzati… Questo avrebbe dovuto essere un tempo di gioia; invece, siamo in lutto. Siamo impauriti. Più di 20.000 persone uccise. Migliaia ancora...
Frei Betto *   Questo Natale Gesù è nato a Gaza. Non in una mangiatoia, ma tra le macerie di ciò che resta delle case dei suoi abitanti. Non è nato circondato da animali, ma da bombe detonate, proiettili di fucile Tavor Tar sparati contro la popolazione civile (950 colpi al minuto),...