Clicky

di PSun Nell’epoca della comunicazione globalizzata le notizie girano su onde irregolari. Dal Mali un’amica m’informa e mi chiede notizie sulla situazione a Ouagadougou. Sono in Italia ma il buon Soumana sicuramente è in grado d’aggiornarmi in tempo reale. “Si, ha ragione la tua amica. Da stamattina presto di questo 30 settembre...
Vijay Prashad* La preoccupazione dovuta all'espansione dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) verso il confine russo è una delle cause dell'attuale guerra in Ucraina. Ma questo non è l'unico tentativo di espansione da parte della NATO, un'organizzazione creata nel 1949 dagli Stati Uniti per proiettare il proprio potere militare...
Félix Atchadé Oltre 18 mesi dopo l'inizio della pandemia da SRAS-COV2, la catastrofe epidemica e le sue conseguenze demografiche - annunciate come ineluttabili dalle cassandre  in Africa subsahariana - non si è realizzata. L'espressione epidemiologica della malattia è stata finora meno accentuata in Africa che in Europa o in America...
Luciano Cerasa * In Italia si tratta (ancora) di una questione di rapido scadimento della qualità dei prodotti alimentari consumati dalla gran parte della popolazione. Ma nel continente africano, la drastica riduzione delle forniture agricole, a causa della guerra, sta ricacciando decine di milioni di persone nel baratro della fame. Crisi...
Piero Sunzini* Quasi due mesi fa, arriva un messaggio nella segreteria telefonica. Soumana mi chiede di essere richiamato quanto prima. Lo faccio subito. “C’è stato un ricorso al Consiglio costituzionale. Il processo a Blaise rischia di saltare”. Rimango basito e cerco di capire. Si tratta del processo a Blaise Compaoré e...
Intensificazione delle azioni di massa contro il governo militare. Le manifestazioni di massa chiedono la fine della dittatura militare e l'instaurazione di un governo civile e democratico. Il regime dittatoriale continua la sua reazione brutale, con oltre 200 feriti gravi durante le azioni di massa del 17 e...
Pubblichiamo una dichiarazione/appello di "Via Democratica" (DW) del Marocco, sulla situazione nel Paese, la repressione del regime delle attività di DW ed una richiesta di solidariretà. Di seguito pubblichiamo anche le versioni in inglese e spagnolo. ---IT --- Cari compagni, speriamo che stiate bene in salute e in lotta. "Via Democratica" (DW) sta subendo...
Il 1° gennaio ha segnato il giorno dell'indipendenza del Sudan, ma nel paese in quel momento non c'era nulla da festeggiare. Domenica 2 gennaio vi sono state manifestazioni di massa sotto lo slogan “In memoria dei martiri”. La rivendicazione principale delle migliaia di manifestanti scesi in piazza era...
RIFONDAZIONE COMUNISTA SOLIDARIZZA CON LA MILITANTE SAHARAWI SULTANA KHAYA, IMPRIGIONATA, VIOLENTATA E COSTANTEMENTE INTIMIDITA DALLE FORZE DI SICUREZZA MAROCCHINE L’irrisolta questione dell’autodeterminazione del popolo Saharawi e del rispetto dei diritti umani dei suoi cittadini torna in questi giorni d’attualità anche a seguito di dispute diplomatiche con la vicina Algeria e...
Simbolo della lotta anti-apartheid del Sudafrica e premio Nobel per la pace, Tutu era un uomo di straordinaria intelligenza ed integrità, e figura cardine della storia sudafricana. Nella sua battaglia radicale contro le forze dell'apartheid, spiccava anche il suo inguaribile buon umore. Dopo l'avvento della democrazia nel 1994, e l'elezione...