di Teresa Isenburg Nel giugno 2014 l’Unione Africana ha adottato come obiettivo ufficiale in un incontro a Malabo nella Guinea Equatoriale la eliminazione della fame nel continente nel 2025; il primo incontro si era tenuto ad Addis Abeba nel 2013. Da parte sua l’Onu nei nuovi obbiettivi per il Millennio...
di Teresa Isenburg   Ingiustizia è fatta Mercoledì 24 gennaio l’ex presidente Luis Inácio Lula da Silva è stato condannato in secondo grado con l’accusa di essere proprietario di un appartamento frutto di tangenti. Come ormai noto e documentato, sia la sentenza di primo grado che quella di secondo grado di...
Pubblichiamo l'intervento dell’Ambasciatore di Cuba in Italia, José Carlos Rodríguez Ruiz, all’Omaggio a José Martí, in occasione del 165° Anniversario dalla nascita. Alla manifestazione hanno partecipato anche in rappresentanza di Rifondazione Comunista il segretario nazionale Maurizio Acerbo e Giorgio Ceriani del dipartimento America Latina. Roma, venerdì 26 gennaio 2018 José Julián Martí...
di Marco Consolo A Porto Alegre, il 24 gennaio scorso, si è concluso il processo farsa contro l’ex-Presidente Luis Inácio Lula da Silva con una condanna in secondo grado. Lula è accusato di essere proprietario di un appartamento frutto di una tangente. Com’è noto e documentato, sia la sentenza di primo grado, che quella...
di Mark Weisbrot Un articolo uscito martedì 23 gennaio 2018 sul  New York Times, firmato da  Mark Weisbrot, afferma che, agendo in modo partitico, il giudice  Sérgio Moro ha portato  la  democrazia brasiliana sull’orlo dell’abisso; aggiunge che Lula è stato condannato in primo grado a nove anni e mezzo di prigione...
Le elezioni senza Lula sono una frode   Per fornire qualche elemento di inquadramento sulla situazione presente del Brasile in un contesto di grave illegittimità politica e istituzionale, si invia la traduzione del Manifesto “Le elezioni senza Lula sono una frode”, promosso per iniziativa del senatore dello Stato di Paraná Roberto...
Il Prc ritiene gravissima l'ingerenza della UE negli affari interni del legittimo governo venezuelano. Le sanzioni contro 7 componenti del Governo venezuelano sono l'ennesima pressione che mira al rovesciamento e alla delegittimazione internazionale del Governo bolivariano, nonché evidenzia la completa subalternità nell'area verso gli interessi degli Stati Uniti. Il...
Maurizio Acerbo, Segretario Nazionale PRC-SE Marco Consolo, Responsabile Dipartimento Esteri PRC-SE   Il Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra denuncia e condanna fermamente il comunicato emesso dall’uscente Ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano, con cui si manifesta “sostegno, appoggio e congratulazioni” al golpista elettorale Juan Orlando Hernandez (JOH), che con brogli sfacciati, sostenuti e...