Il mio saluto e ricordo in memoria di Raffaele Dovenna, in occasione dell’omaggio organizzato a Trieste dalla sua famiglia, dal circolo Raffaele Dovenna de “Il Manifesto” e dal Circolo Gramsci del PRC-SE, lo scorso 2 aprile. Ciao a tutte e tutti. Sono Marco Consolo e mi sarebbe molto piaciuto stare...
Teresa Isenburg Provo a comunicare alcune informazioni su quanto accade in Brasile in questi giorni e settimane in cui l’attenzione è ovviamente volta soprattutto verso occidente. A livello istituzionale l’esecutivo mantiene una posizione di neutralità in rapporto al conflitto che contrappone Russia e Ucraina. Tuttavia le sanzioni euro-statunitensi contro la Russia ricadono pesantemente sul...
Ieri il maledetto virus del Covid-19 si è portato via Altamira Rodrigues Sobral Prestes (conosciuta come Maria), una donna straordinaria. Militante rivoluzionaria fin dalla sua giovinezza, Maria Prestes era anche la vedova del leader comunista Luiz Carlos Prestes, il leggendario "cavaliere della speranza", con il quale ha vissuto per circa...
Il 3 febbraio di 60 anni fa, l'allora Presidente degli Stati Uniti, il “democratico” John F. Kennedy, firmò un ordine esecutivo che imponeva "un embargo su tutto il commercio con Cuba", grazie a una raccomandazione di politica estera di Washington secondo cui il modo migliore per provocare un cambiamento...
In occasione del 30º anniversario della sollevazione civico-militare guidata dal compianto Comandante Hugo Chávez Frías, che ebbe uno dei suoi momenti più significativi tra il 3 ed il 4 febbraio del 1992, il Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra Europea (PRC-SE) rende omaggio alla figura del Presidente Chávez e saluta il...
Il 16 gennaio 2022 ricorrono i 30 anni dagli accordi di pace tra il governo e la guerriglia del Frente Farabundo Martí para la Liberación Nacional, ma il presidente del paese, Nayib Bukele, li ha sempre disconosciuti e, compiendo un’operazione all’insegna del peggior revisionismo storico, li ha ridotti ad...
"Non giocheremo un ruolo egemonico nel governo di Boric".   "Siamo il più grande partito della coalizione “Apruebo Dignidad”, molto bene. Ma l'unica cosa che ci fa vedere è che abbiamo una grande responsabilità", sottolinea il presidente del Partito Comunista, Guillermo Teillier. Sul ruolo dei comunisti nel futuro gabinetto di Gabriel...
di Marco Consolo - Vittoria schiacciante di Gabriel Boric, candidato delle sinistre e del progressismo, al secondo turno delle elezioni presidenziali cilene con quasi 12 punti di vantaggio su José Antonio Kast, nostalgico della dittatura di Pinochet. Più di 8.363.000 persone hanno votato domenica 19 dicembre, una cifra inattesa, che...
Il Cile sta vivendo un processo senza precedenti dopo anni di lotte sociali e politiche, dalla lotta contro la dittatura civile-militare, al movimento studentesco del 2011 e alla più recente "rivolta sociale" del 2019, che si sono cristallizzate nel processo costituente che metterà fine alla costituzione di Pinochet e...
di Alessandro Pacini - Ho avuto l’onore di essere parte dello studio clinico Soberana Plus Turin insieme ad altri trentacinque volontari italiani, un progetto promosso dall'Instituto Finlay de L'Habana (Cuba) e dall'Ospedale Amedeo di Savoia di Torino, con la collaborazione dell’Aicec, l’agenzia di interscambio culturale ed economico con Cuba. L’obiettivo è...