Di Vittorio era per salario minimo, approvare legge subito

di Antonello Patta* Nell’anniversario della morte di Di Vittorio ringraziamo Marta Fana per aver ricordato la proposta di legge presentata il 14 maggio 1954 da Giuseppe di Vittorio, Teresa Noce, Vittorio Foa e tanti altri parlamentari comunisti e socialisti per la “fissazione di un minimo garantito per tutti i...

Leggi tutto

Quando la classe dominante aveva paura del comunismo

di Liza Featherstone*  Ci sono molte ragioni irrazionali per essere nostalgici per la metà del ventesimo secolo: chi non ama i mobili, le acconciature, le macchine con le griglie a forma di vulva? Ma ci sono anche molte ragioni pratiche; fu un periodo di significativi cambiamenti sociali, grazie in parte alla guerra fredda...

Leggi tutto

Rifondazione a Ostia per rendere omaggio al poeta e al comunista Pasolini

Una delegazione del Partito della Rifondazione Comunista con il segretario nazionale Maurizio Acerbo, il segretario della federazione romana Vito Meloni e il segretario del circolo di Acilia-Ostia ha deposto oggi un mazzo di fiori presso il monumento dedicato alla memoria di Pierpaolo Pasolini nel luogo dove fu barbaramente...

Leggi tutto

Nel giorno dedicato ai defunti il governo italiano rinnova il via libera agli assassini e ai torturatori in Libia

Il Memorandum per fermare i richiedenti asilo dalla Libia è da oggi ufficialmente rinnovato. Significa che ai 40 mila che fuggivano dalle torture, molti donne e bambini, fermati dalla cosiddetta Guardia costiera libica, se ne potranno aggiungere altrettanti nei prossimi 3 anni. Vale la pena ricordare che il Memorandum, causa...

Leggi tutto

CDP e il cappio al collo dei comuni

di Marco Bersani - Dal mese di settembre 2019 è stato dato il via a un piano di rinegoziazione della parte di mutui contratti dai Comuni con Cassa Depositi e Prestiti e posti in capo al Ministero dell’Economia. Moltissimi Comuni stanno ricorrendo a questo strumento e sui giornali locali e nazionali si sprecano articoli...

Leggi tutto

Aggiornamenti dal Medio Oriente

PALESTINA: LIBERTA’ IMMEDIATA PER KHALIDA JARRAR ! Lo scorso mercoledi, alle 3 di notte, le forze israeliane hanno arrestato, per la quarta volta, Khalida Jarrar, femminista e deputata palestinese, irrompendo nella sua abitazione. Nelle stesse ore in cui veniva portata via, altri 8 attivisti nelle città di Ramallah e...

Leggi tutto

Oggi a Roma in piazza con il popolo curdo

Primo novembre, ricordando la resistenza di Kobane, manifestazione nazionale. Non lasciamo solo il popolo curdo. Tutte/e a Roma, ore 14.00 da piazza della...

Leggi tutto

Da Prodi a Draghi

di Roberto Musacchio - Ho obbedito a Ciampi e alla UE. Così, in sintesi, Prodi dice a Lucia Annunziata parlando delle privatizzazioni fatte dal suo governo. “Allora chiedici scusa”, viene da dire a me. Eh si, vorrei proprio che si chiedesse scusa a chi come Rifondazione Comunista ha fatto di tutto per far si che la...

Leggi tutto

Sui risultati delle elezioni regionali in Umbria

ll risultato delle elezioni regionali in Umbria era ampiamente prevedibile. La destra aveva già conquistato tutti i principali comuni, perché non avrebbe dovuto vincere a livello regionale in elezioni anticipate a causa dell’inchiesta che ha travolto la giunta Pd? Il governo Pd – M5S ha posto in essere o...

Leggi tutto

L’arroganza di Trump contro Cuba

Pubblichiamo questa nota di Geraldina Colotti, cui va la solidarietà delle compagne e dei compagni del Prc-SE. Washington ordina e Madrid s’inchina. Leggere per credere. Avrei dovuto partire la mattina del 31 ottobre per Cuba, con il volo Air Europa delle 10,30. Avevo ricevuto un invito per partecipare al Convegno...

Leggi tutto

Rifondazione: Chi ha paura di Draghi disoccupato?

Sono passate poche ore dal passaggio di consegne da Mario Draghi a Christine Lagarde al vertice della BCE e fioccano per lui da destra e dal centro sinistra proposte di assunzione. In troppi lo immaginano esplicitamente come prossimo Presidente della Repubblica, da Prodi a Zingaretti. Anche Salvini non fa mistero di apprezzarlo...

Leggi tutto

Identità, appartenenza, sovranismo e populismo. Una doverosa precisazione.

di Giorgio Riolo Periodicamente, nella vita quotidiana personale e nella vita collettiva, occorrerebbe procedere a una sana pulizia mentale e a un sano rifarsi i fondamentali. È piuttosto un’autoprescrizione, non un consiglio destinato ad altri. È “catartico”. I greci usavano questo termine propriamente per indicare la...

Leggi tutto

Sepulveda: i viali del Cile pieni di vita degna

Un articolo di Luis Sepulveda sulla rivolta popolare in Cile: «Il primo passo del cambiamento è porre fine all’odiosa costituzione scritta dalla dittatura» di Luis Sepúlveda* - Più di un milione e duecentomila persone sono scese in strada per dire “Basta! Basta con i miseri stipendi, basta con le pensioni povere, basta...

Leggi tutto

Dossier dei curdi su aggressione turca in Siria

Turkish Aggression on Northern And Eastern Syria - A file shows the aggression of the Turkish occupation and its terrorist mercenary factions, and its bombing of the logic of northern and eastern Syria Leggi il...

Leggi tutto

In Turingia il successo della Linke vera alternativa all’estrema destra

di Franco Ferrari * Le elezioni per il rinnovo del Landtag della Turingia, una delle regioni della Germania che facevano parte della Repubblica Democratica Tedesca (DDR) fino al crollo del muro, hanno premiato la Linke, la formazione della sinistra radicale tedesca che è diventata il primo partito. Da 5 anni la Turingia è...

Leggi tutto

Zitti, zitti….

di Stefano Galieni* Abbiamo ritenuto doveroso aderire all’appello che segue perché non possiamo restare in silenzio rispetto a quanto, in silenzio sta per avvenire. Il 2 febbraio del 2017, giorno di cui vergognarsi nella storia dell’Italia repubblicana, l’allora primo ministro Gentiloni ratificò un accordo triennale...

Leggi tutto

Mozione: “Solidali con il popolo cileno” preparata dal Coordinamento nazionale della Rete delle Città in Comune

Il testo che segue è stato inviato perché venga recepito da amministratrici ed amministratori PRC SE, o elette/i in liste unitarie cui partecipava il PRC-SE     Oggetto: Proposta di Mozione: “Solidali con il popolo cileno” preparata dal Coordinamento nazionale della Rete delle Città in Comune   Care compagne...

Leggi tutto

Rifondazione Comunista sostiene sciopero metalmeccanici 31 ottobre. Dalla lotta Whirpool un segnale positivo

Salutiamo con gioia la notizia del ritiro della procedura di cessione dello stabilimento Whirpool di Napoli. La mobilitazione dei lavoratori e della città ha prodotto un primo risultato. Un buon segnale in vista dello sciopero di domani dei metalmeccanici che richiama l’attenzione su una vera emergenza del paese, quella...

Leggi tutto

L’ambientalismo operaio visto da Seveso

di Laura Centemeri Riprendiamo dal sito della rivista Le parole e le cose un articolo molto interessante su una pagina molto importante nella storia dell’ambientalismo italiano, quella del disastro di Seveso. La ricostruzione è di estrema attualità in un paese come il nostro in cui sono migliaia i siti da bonificare e...

Leggi tutto

Rifondazione, sciopero Conad-Auchan: “prima le persone poi le cose?”

 di Antonello Patta* Rifondazione Comunista sostiene la lotta dei lavoratori del commercio e lo   sciopero indetto da Filcams, Fisascat e Uiltucs contro la mancanza di garanzie occupazionali e gestionali nel passaggio dei punti vendita Auchan a Conad che ne ha avviato l’incorporazione senza aver comunicato alcun piano...

Leggi tutto

Ascoli: Fratelli d’Italia celebra Marcia su Roma

Quello che è accaduto lunedì 28 ottobre ad Acquasanta Terme è una cosa che ci disgusta e ci indigna. Da quanto sembra, la locale sezione di Fratelli d’Italia ha organizzato presso l’albergo ristorante Terme una commemorazione, con menu incorporato, dell’anniversario della marcia su Roma. Nel volantino fanno...

Leggi tutto

La sfida è “lavorare per la formazione di un nuovo senso comune”

Alba Vastano* Emozione grande incontrare Citto Maselli, uno dei grandi maestri e registi del cinema italiano. Citto è anche un compagno di quelli rari per autenticità e coerenza. Nelle sue parole, nel suo pensiero e nel suo essere ancora presenza attiva vi è la storia del cinema degli ultimi 60 anni e di un grande partito,...

Leggi tutto

La vergogna italiana dei lager per immigrati in un libro di Stefano Galieni e Yasmine Accardo

Segnaliamo che in edicola trovate fino al 9 novembre il libro Mai più. La vergogna italiana dei lager per immigrati curato dal nostro responsabile immigrazione Stefano Galieni e da Yasmine Accardo. C’è un dato scomparso dalla storia ufficiale, quello di coloro che in Italia hanno perso la vita a causa della detenzione...

Leggi tutto

Due avvisi per la sinistra emiliano-romagnola dal voto umbro

Stefano Lugli* L’esito del voto in Umbria manda due avvisi per la sinistra dell’Emilia-Romagna. 1) Non ha senso per la sinistra fare le ruote di scorta di un Pd che propone politiche liberiste e antipopolari: il risultato insufficiente della lista unitaria di sinistra alleata col Pd umbro sta lì a dimostrarlo. 2)...

Leggi tutto

La rinascita libanese, Libano in rivolta: Uniti vinciamo…divisi perdiamo

di Alessandra Fiumara  Decine di migliaia di manifestanti libanesi hanno creato domenica una catena umana che ha attraversato l’intero paese da nord a sud per simboleggiare la ritrovata unità nazionale. I dimostranti hanno pianificato di unire le mani da Tripoli a Tiro, una catena di 170 chilometri che ha attraversato il...

Leggi tutto

Ci ha lasciato il compagno Eugenio Melandri, una vita dalla parte della pace e degli ultimi, un ricordo di Maurizio Acerbo e Giovanni Russo Spena

Con infinita tristezza ho appreso poco fa la notizia della scomparsa del compagno Eugenio Melandri. Perdiamo una personalità di cristallina coerenza e grande generosità che ha dedicato la vita alla causa della pace e degli ultimi, alla lotta per un mondo più bello e più umano. Solo una settimana fa era tornato a celebrare...

Leggi tutto

Manifestazione nazionale 1° novembre a Roma #controlaGuerra #IostoconiCurdi

Alle ore 15:00 del 9 ottobre la Turchia ha iniziato l’attaco di invasione del Nord – Est della Siria, il Rojava, provando a distruggere quello che curdi, armeni, arabi, assiri e turcomanni, cristiani, siriaci hanno costruito insieme. Questi popoli sono il simbolo mondiale della resistenza all’ Isis e in un Paese...

Leggi tutto

Vigilia elettorale in Argentina: “Mai più neoliberismo nel nostro paese!“

di Jorge Ceriani Il voto del 27 ottobre decide il futuro del Paese. Dal palco di chiusura, a Mar del Plata lo slogan della coalizione a guida peronista-kirchnerista è “Mai più neoliberismo nel nostro Paese!”. Gli ultimi sondaggi, la partecipazione popolare agli atti di chiusura di campagna dei principali candidati delle...

Leggi tutto

Non lasciamo solo il popolo curdo. Tutte/i a Roma il 1 novembre per manifestazione nazionale

Primo novembre, ricordando la resistenza di Kobane Rifondazione Comunista aderisce alla manifestazione nazionale promossa da  compagne e compagni curdi          NON LASCIAMO SOLO IL POPOLO CURDO          Tutte/i a Roma, ore 14.00 da Piazza della Repubblica Con le popolazioni del Rojava per il confederalismo...

Leggi tutto

Forze Democratiche Siriane esprimono perplessità sull’accordo turco-russo

Riportiamo il resoconto da fonte curda delle posizioni espresse dal comandante delle FDS sull’accordo turco-russo. Nel frattempo arriva la notizia che il presidente turco Erdogan ha chiesto agli Stati uniti di consegnargli proprio il comandante Mazloum Abdi Kobanê.  Il comandante generale delle FDS Mazlum Kobanê ha...

Leggi tutto

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.