Acqua. Il popolo è sovrano o no?

di Alex Zanotelli Rimango basito davanti al fatto che i politici italiani, eletti dal popolo, non obbediscono a quello che il popolo italiano ha deciso con ben ventisei milioni di preferenze nel...

leggi tutto

Dal Canada a Taranto: tutti i crimini ambientali della multinazionale che scappa dall’ILVA

di Elena Mazzoni* Il 31 ottobre del 2018 lo stato italiano firma un contratto, con il gruppo franco-indiano ArcelorMittal, per l’affitto e poi l’acquisto, nel 2021, dell’ex-ILVA. Nel novembre...

leggi tutto

Messaggio di saluto e auguri di buon lavoro

Si è tenuta sabato e domenica scorsi, a Palermo,  l’Assemblea nazionale dei Giuristi  Democratici. All’apertura dei lavori è stato letto il messaggio di saluto del nostro...

leggi tutto

Rifondazione: I vigili del fuoco traditi dai governi. Sacrosanta protesta

Rifondazione Comunista sostiene la giornata di mobilitazione dei Vigili del Fuoco. Lo avevamo detto al momento della tragedia di Alessandria: basta con l’ipocrisia degli omaggi a chi muore facendo...

leggi tutto

Stefano Lugli candidato presidente per L’Altra Emilia-Romagna

L’Altra Emilia-Romagna, dopo cinque anni all’opposizione della giunta Bonaccini conferma la propria collocazione di alternativa ai poli politici esistenti e candida alla presidenza della...

leggi tutto

L’uomo che sussura ai palazzinari ora sogna l’ascesa al Campidoglio

di Giorgio Meletti* Un fantasma si aggira fra i sette colli, quello dei palazzinari. Sognano di riconquistare il Campidoglio attraverso Roberto Morassut, l’uomo che li rese felici nel 2008 con...

leggi tutto

Elezioni regionali: lavorare per l’alternativa sociale e politica

Documento della Direzione nazionale del PRC sulle elezioni regionali  E’ sempre più evidente che le politiche del governo non rappresentano la svolta di cui ha bisogno il paese per affrontare le...

leggi tutto

Dichiarazione finale – Forum europeo di Bruxelles

Si è tenuto a Bruxelles l’European Forum 2019 promosso dal Partito della Sinistra Europea dall’8 al 10 novembre. Pubblichiamo la dichiarazione finale. L’Europa sta vivendo un...

leggi tutto

Predappio: ecco cosa succede a equiparare comunismo e fascismo

  Le parole del sindaco di Predappio sono gravissime. Definire “di parte” la memoria di Auschwitz lo può fare solo un asino o un fascista e infatti il paragone impossibile tra...

leggi tutto

Fincantieri: uno scandalo alla luce del sole che denunciamo da anni

L’inchiesta su Fincantieri sta scoperchiando una situazione vergognosa che con la Fiom denunciamo da più di 20 anni. Bastava parlare con i delegati sindacali o andare a volantinare ai...

leggi tutto

Arcelor Mittal: Rifondazione con i lavoratori in sciopero

Rifondazione Comunista è al fianco dei lavoratori dell’Arcelor Mittal mobilitati in tutti gli stabilimenti del gruppo per lo sciopero di 24 0re indetto da Fiom, Fim e Uilm contro le “condizioni...

leggi tutto

Questione di folla

di Alba Vastano* Si è insediato il Conte bis, ma non è il nostro governo. Non può esserlo per chi ritiene che l’unica forma di governo possibile debba essere conforme allo Stato di diritto...

leggi tutto

Arcelor Mittal vuole solo chiudere. Intervento Pubblico

Nell’incontro col governo si svela il gioco di Arcelor Mittal che prosegue nel suo ricatto alzando la posta con richieste durissime tra cui quella di 5 mila esuberi. Prima il problema era lo scudo...

leggi tutto

A Roma in piazza il 9 novembre, contro le leggi “sicurezza” per l’eguaglianza sociale

di Stefano Galieni* Un anno fa, di questi tempi, il primo decreto sicurezza di Salvini non era ancora diventato legge e in tante/i, oltre 400 associazioni, organizzazioni, forze politiche e sociali,...

leggi tutto

Ilva – Basta ricatti: nazionalizzare per garantire lavoro, salute, ambiente

L’annuncio di Arcelor Mittal di rescindere il contratto di acquisizione dell’Ilva suona come un ricatto inaccettabile. Rischiamo di trovarci di fronte all’ennesimo atto di una lunga saga che a...

leggi tutto

4 novembre: nella giornata dell’unità nazionale ricordiamo che Salvini vuole spaccare l’Italia con la secessione dei ricchi

Oggi si celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. La destra di Salvini e Meloni celebra il tricolore e l’orgoglio italiano ma si tratta di una gigantesca presa...

leggi tutto

Nel giorno dedicato ai defunti il governo italiano rinnova il via libera agli assassini e ai torturatori in Libia

Il Memorandum per fermare i richiedenti asilo dalla Libia è da oggi ufficialmente rinnovato. Significa che ai 40 mila che fuggivano dalle torture, molti donne e bambini, fermati dalla cosiddetta...

leggi tutto

Percorso della memoria 2019. Un pensiero e un fiore rosso per i compagni che non ci sono più

Pubblichiamo con ritardo notizie relative a questa lodevole iniziativa accompagnando il testo dal video che la racconta. Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza dei defunti,...

leggi tutto

Sui risultati delle elezioni regionali in Umbria

ll risultato delle elezioni regionali in Umbria era ampiamente prevedibile. La destra aveva già conquistato tutti i principali comuni, perché non avrebbe dovuto vincere a livello regionale in...

leggi tutto

Identità, appartenenza, sovranismo e populismo. Una doverosa precisazione.

di Giorgio Riolo Periodicamente, nella vita quotidiana personale e nella vita collettiva, occorrerebbe procedere a una sana pulizia mentale e a un sano rifarsi i fondamentali. È piuttosto...

leggi tutto

In Turingia il successo della Linke vera alternativa all’estrema destra

di Franco Ferrari * Le elezioni per il rinnovo del Landtag della Turingia, una delle regioni della Germania che facevano parte della Repubblica Democratica Tedesca (DDR) fino al crollo del muro,...

leggi tutto

Zitti, zitti….

di Stefano Galieni* Abbiamo ritenuto doveroso aderire all’appello che segue perché non possiamo restare in silenzio rispetto a quanto, in silenzio sta per avvenire. Il 2 febbraio del 2017,...

leggi tutto

Mozione: “Solidali con il popolo cileno” preparata dal Coordinamento nazionale della Rete delle Città in Comune

Il testo che segue è stato inviato perché venga recepito da amministratrici ed amministratori PRC SE, o elette/i in liste unitarie cui partecipava il PRC-SE     Oggetto: Proposta di Mozione:...

leggi tutto

Rifondazione, sciopero Conad-Auchan: “prima le persone poi le cose?”

 di Antonello Patta* Rifondazione Comunista sostiene la lotta dei lavoratori del commercio e lo   sciopero indetto da Filcams, Fisascat e Uiltucs contro la mancanza di garanzie occupazionali e...

leggi tutto

La sfida è “lavorare per la formazione di un nuovo senso comune”

Alba Vastano* Emozione grande incontrare Citto Maselli, uno dei grandi maestri e registi del cinema italiano. Citto è anche un compagno di quelli rari per autenticità e coerenza. Nelle sue parole,...

leggi tutto

Due avvisi per la sinistra emiliano-romagnola dal voto umbro

Stefano Lugli* L’esito del voto in Umbria manda due avvisi per la sinistra dell’Emilia-Romagna. 1) Non ha senso per la sinistra fare le ruote di scorta di un Pd che propone politiche...

leggi tutto

La rinascita libanese, Libano in rivolta: Uniti vinciamo…divisi perdiamo

di Alessandra Fiumara  Decine di migliaia di manifestanti libanesi hanno creato domenica una catena umana che ha attraversato l’intero paese da nord a sud per simboleggiare la ritrovata unità...

leggi tutto

Ci ha lasciato il compagno Eugenio Melandri, una vita dalla parte della pace e degli ultimi, un ricordo di Maurizio Acerbo e Giovanni Russo Spena

Con infinita tristezza ho appreso poco fa la notizia della scomparsa del compagno Eugenio Melandri. Perdiamo una personalità di cristallina coerenza e grande generosità che ha dedicato la vita alla...

leggi tutto

Napoli: Rifondazione Comunista con i lavoratori della Whirlpool in difesa del posto di lavoro e del tessuto produttivo dell’area metropolitana di Napoli

La vicenda Whirlpool racconta la storia di un paese, l’Italia, e della devastazione del suo apparato produttivo per l’opera congiunta di politiche liberiste, Privatizzazioni delle industrie base...

leggi tutto

Ergastolo ostativo: sentenza Corte costituzionale conferma nostra storica critica a norma emergenziale

Il PRC-SE esprime grande soddisfazione per la sentenza della Corte costituzionale sull’ergastolo ostativo - così dichiarano il Segretario nazionale Maurizio Acerbo e il Responsabile...

leggi tutto

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.