Clicky

Nei giorni scorsi, il governo israeliano ha dichiarato "terroriste" sei delle organizzazioni per i diritti umani ed umanitarie più impegnate sul territorio e rispettate internazionalmente. Sono quindi passibili di chiusura di attività e sequestro. Si tratta di Addameer, al-Haq, Defense for Children Palestine, l'Unione dei comitati di lavoro agricolo, il...
di Pietro Pasculli * In circa 100 mila sono scesi in piazza sabato a Tel Aviv per la quinta settimana consecutiva di proteste contro i piani di revisione giudiziaria del nuovo governo guidato da Benjamin Netanyahu. L’ondata di proteste descritta dai manifestanti come una “lotta per il destino di Israele”...
Dopo le parole su Gaza del Presidente del Brasile, Luiz Ignacio Lula da Silva, pronunciate ad Addis Abeba, la reazione del governo israeliano non si è fatta attendere.  Mentre scriviamo, Israele ha dichiarato Lula “persona non grata”, l’ambasciatore del Brasile è stato richiamato in patria per consultazioni e quello...
di KNK *   Il 14 marzo 2021, sono state diffuse alcune voci da account anonimi di media digitali turchi che sostengono che il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan sia morto in prigione. Nel corso degli ultimi 22 anni di isolamento disumano del signor Öcalan nell'isola prigione di Imrali, abbiamo...
La rivolta nella prigione dell'ISIS a Hesekê 5.000 prigionieri dell'ISIS provenienti da 54 nazioni erano detenuti nella prigione di Sina'a a Hesekê (Hasakah) in Rojava (Siria settentrionale). Di conseguenza, il 20 gennaio 2022 i militanti dell'ISIS sostenuti dal regime di Erdoğan in Turchia hanno lanciato un attacco per salvarli -...
Paolo Ferrero* Di fronte all’ennesimo atto del genocidio in corso in Palestina, il sentimento che ci attanaglia è di drammatica impotenza, di sgomento per un orrore a cui assistiamo in tempo reale con la drammatica impressione di non poter fare nulla. Ci rimane una cosa: dire cosa ne pensiamo, cercare...
Le associazioni e i correntisti valutino le banche coinvolte nella compravendita di armi Negli ultimi anni i contratti per sistemi militari tra Italia e Israele hanno segnato un’impennata nonostante l’escalation delle violazioni da parte delle forze militari israeliane. La repressione, i lanci di missili, le rappresaglie ed i raid arei che...
Pochi giorni fa, il governo di Israele ha illegittimamente fatto chiudere dai suoi militari l’Ong palestinese “Defence for Children International” (Dcip) da esso definita terrorista, perché contraria all’illecita occupazione militare israeliana dei territori palestinesi. Lo stesso ha fatto per altre cinque storiche ong palestinesi: Al Haq, Addameer, il Centro Bisan...
Paolo Ferrero - Quello che sta succedendo a Gaza in questi ultimi tre mesi è indicibile. Sotto gli occhi di tutti e tutte sono state assassinate oltre 20.000 persone di cui oltre 10.000 bambini. Gli ospedali non funzionano più ed ogni giorno tra i bambini sopravvissuti ve ne sono dieci...
ORDINE DEL GIORNO PER LA CANCELLAZIONE DEL PKK (KURDISTAN) DALL'ELENCO DELLE ORGANIZZAZIONI TERRORISTICHE DELL'UE. Dal 2002, l’Unione Europea ha inserito il Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) nella lista delle organizzazioni terroristiche, su richiesta della Turchia, membro della NATO. Molti sono i motivi per cancellare il PKK dalla lista. Non c’è dubbio...