Clicky

Pubblichiamo il comunicato del Partito della Sinistra Europea in occasione dell’anniversario della protesta del 1976 a difesa della terra del popolo palestinese, condividendone lo spirito e i contenuti. M.C.   La Sinistra Europea esprime la propria profonda solidarietà al popolo palestinese, commemorando la protesta e la lotta del 30 marzo 1976 in...
di Randy Alonso Falcòn, Edilberto Carmona Tamayo -   Le apprensioni suscitate in alcuni paesi dal vaccino AstraZeneca/Oxford, la campagna sporca degli Stati Uniti contro lo Sputnik V della Russia, e il rifiuto ratificato delle nazioni più potenti di lasciare che le loro case farmaceutiche rilascino temporaneamente i brevetti sui loro...
di Gianmarco Pisa * In attesa dei risultati ufficiali delle elezioni politiche in Israele (le quarte in due anni), alcune valutazioni possono essere anticipate: non si tratta solo delle osservazioni elettorali “della vigilia”, ma di una riflessione panoramica che, attraverso lo spaccato elettorale e il dibattito pubblico in corso nel...
Israele alle urne il 23 marzo, la quarta volta dal 2019. Sul tavolo lo spettro dell'instabilità perdurante ed il futuro dei palestinesi Andrea Vento* Le nuove, imminenti elezioni anticipate israeliane per il rinnovo della Knesset, alle quali il Paese è chiamato per la terza volta in 3 anni, causate, da un...
di KNK *   Il 14 marzo 2021, sono state diffuse alcune voci da account anonimi di media digitali turchi che sostengono che il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan sia morto in prigione. Nel corso degli ultimi 22 anni di isolamento disumano del signor Öcalan nell'isola prigione di Imrali, abbiamo...
Gianmarco Pisa * Giunge la conferma, con la dichiarazione del 3 marzo della procuratrice della Corte Penale Internazionale, Fatou Bensouda, dell’avvio dell’indagine sulla situazione in Palestina. La dichiarazione specifica che l’indagine riguarderà i profili di reato di competenza della Corte a decorrere dal 13 giugno 2014. Com’è noto, la Corte Penale...
In Palestina i bambini subiscono quotidianamente atrocità a causa dell'occupazione militare israeliana, portata avanti in nome dell'ideologia sionista. In Italia, e non solo, non se ne parla, ma continuamente chi vive queste situazioni manda nel web moltissime testimonianze, anche video, di ciò che avviene là. Chiediamo a tutti coloro...
Le truppe di Ankara hanno attaccato un campo del PKK nel nord dell’Iraq causando la morte, tra gli altri, di 13 prigionieri turchi. Erdogan ha attribuito alla resistenza curda la responsabilità della morte dei prigionieri turchi. La risposta curda è fondata sulla storia: “È noto all’opinione pubblica che noi fino...
Nella giornata di ieri, venerdì 5 febbraio, la sede del Partito Comunista Iracheno a Najaf ha subito un gravissimo attacco di matrice politica che ha causato ingenti distruzioni, la deflagrazione di un incendio nel quale sono andati perduti attrezzature e documenti, ma che, per fortuna, non ha registrato vittime. L’attacco...
di di Alberto Negri* - L’anno della pandemia in Medio Oriente è finito come era iniziato. Il tre gennaio scorso gli americani uccidevano con un drone a Baghdad il generale iraniano Qassem Soleimani; mentre il Mossad, come hanno sostenuto tutti i media israeliani, ha concluso l’anno facendo fuori Mohsen Fakhrizadeh,...