ARTISTI E OPERATORI DELL’ARTE PER UNIONE POPOLARE

Roberto Gramiccia E’con grande piacere che pubblico la lista degli artisti e degli operatori del mondo dell’arte che hanno aderito al mio appello al voto per UNIONE POPOLARE. Il numero è la...

leggi tutto

IPOCRITI OMAGGI A GORBACIOV. CRITICO’ GUERRE E ESPANSIONISMO NATO A EST E IN UCRAINA

di Maurizio Acerbo L’Occidente si spertica in omaggi ipocriti a Gorbaciov però lo ha tradito con l’espansione della NATO a est e la serie infinita di guerre con cui gli USA hanno...

leggi tutto

Lorenza Carlassare ci ha indicato la via maestra di pace e Costituzione, dichiarò incostituzionale invio delle armi

Rifondazione: Carlassare ci ha indicato la via maestra di pace e Costituzione, dichiarò incostituzionale La scomparsa della professoressa Lorenza Carlassare, docente emerito di diritto...

leggi tutto

Mondo esplosivo, senza cautele e sonnambuli lucidamente folli

di Paolo Favilli SCENARI. In questa crisi emerge il paragone con il 1914, mentre tornano in scena, con il salto di qualità delle tecnologie belliche, imperi mai sopiti e l’irrazionale vento del...

leggi tutto

Centenario della nascita di Lucio Libertini

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un comunicato stampa sull’insediamento del comitato per le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di Lucio Libertini, protagonista della...

leggi tutto

Enrico Berlinguer, la modernità della «terza via»

di Guido Liguori CENTENARI. Il 25 maggio del 1922 nasceva a Sassari una delle personalità che hanno segnato la storia della sinistra. Dopo il compromesso storico compì un’autocritica reale,...

leggi tutto

24 MAGGIO: I SOCIALISTI NEL MOMENTO DELLA GUERRA

di Franco Astengo  In questo tragico momento di ritorno della guerra sullo scenario europeo causato dall’invasione russa dell’Ucraina e di possibili implicazioni tali da far pensare...

leggi tutto

Di Lello ricorda Falcone: «Non lo capii quando andò a Roma, ma aveva ragione»

23 MAGGIO 1992, TRENT’ANNI DALL’ATTENTATO DI CAPACI. Intervista al giudice Giuseppe Di Lello che ha lavorato con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nel pool antimafia, prima con...

leggi tutto

Berlinguer e la Nato, un equivoco che dura ancora

di Guido Liguori* BERLINGUER E LA NATO. Il segretario del Pci in tv nel giorno dell’intervista al Corriere: «Questo Patto Atlantico presentato come scudo di libertà ha tollerato per anni la...

leggi tutto

Commemorazione della Battaglia del Sonclino

di Dino Greco Cosa siamo qui a commemorare e cosa ci ricorda questa data, cosa ci spinge a tornare qui, ogni anno, in questa ricorrenza che taluni vorrebbero archiviare come una litania...

leggi tutto

Guido Picelli da Mosca a Mirabueno

di Franco Ferrari In un precedente articolo[i] abbiamo lasciato Guido Picelli, l’ex deputato comunista protagonista delle Barricate di Parma del 1922, alle prese con il clima di sospetto scaturito...

leggi tutto

Per Paolo Pietrangeli

Roberto Musacchio* Oggi sarebbe stato il suo compleanno. Paolo Pietrangeli ci ha lasciato da poco ma ieri lo abbiamo ricordato e omaggiato. Al Maxxi l’associazione “Avanti avanti con...

leggi tutto

Un’associazione e una serata con Paolo Pietrangeli

Sono passati pochi mesi da quando abbiamo salutato Paolo Pietrangeli. Ci siamo detti che non sarebbe stato un addio. Perché Paolo è la colonna sonora delle nostre vite e delle nostre lotte e...

leggi tutto

Valerio Evangelisti: Il giardino degli antiamericani suicidi

Ci ha lasciato Valerio Evangelisti, un compagno di quelli imprescindibili. Rimangono i suoi libri, i suoi articoli, l’esempio del suo rigore. Era un comunista che non ha mai perso la...

leggi tutto

Per Valerio Evangelisti, un rivoluzionario giusto

Dmitrij Palagi* La notizia della morte di Valerio Evangelisti ha bloccato le tante e i tanti che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Insieme al dolore c’è anche la consapevolezza della fortuna...

leggi tutto

Acerbo (Prc-Se): tardivo mea culpa del PD su alpini. Speriamo che Mattarella la rimandi alle camere

“Prima fanno la frittata e poi recitano il mea culpa. Leggo che il PD ammette di aver sbagliato a votare la sciagurata legge che ha istituito la Giornata nazionale degli alpini scegliendo come...

leggi tutto

Addio Letizia Battaglia, anima della Primavera di Palermo

  “La morte di Letizia Battaglia lascia un vuoto enorme nella nostra citta’.” Lo afferma Vincenzo Fumetta, Segretario Provinciale di Rifondazione Comunista di Palermo. “Letizia ha...

leggi tutto

La guerra, l’Europa, i populismi, nel centenario di Berlinguer

di Aldo Tortorella La guerra al centro dell’Europa con la brutale aggressione russa all’Ucraina, fuori da ogni diritto internazionale quali che fossero i motivi dichiarati per giustificarla, ha...

leggi tutto

Intervista al Console Enrico Calamai “ lo Schindler” di Buenos Aires

Alba Vastano* Due anni di stillicidio di informazione terroristica. Il virus dell’infodemia corre pressante almeno da un biennio sul filo delle nostre vite. Molto prepotente da inizio pandemia,...

leggi tutto

Istituzione giornata degli alpini, Mattarella non firmi una legge sbagliata

La legge che istituisce la ‘Giornata nazionale della memoria e del sacrificio degli Alpini’ suscita sconcerto e preoccupazione per l’ennesima operazione di revisionismo storico condivisa da...

leggi tutto

Su la testa: un anno di pubblicazioni, parte la campagna per i rinnovi 2022

Dmitrij Palagi* La rivista Su la testa – Argomenti per la Rifondazione Comunista, ha superato il suo primo anno di pubblicazioni cartacee, con il numero attualmente in distribuzione, dedicato...

leggi tutto

Ciao Alessandro Dal Lago, antirazzista, intellettuale e soprattutto, grande compagno di strada

Ricordo ancora, avevo già avuto l’occasione, nei movimenti antirazzisti di conoscere Alessandro Dal Lago, il giorno in cui divorai quel libro forte, provocatorio, preveggente che è “Non...

leggi tutto

RUSSIA E UCRAINA, STORIA DI UNA MANCATA EGEMONIA

di Guido Liguori I problemi della Russia con l’Ucraina sono di vecchia data, anche limitandosi alla storia del Novecento. Divisa tra Russia zarista e Polonia, dopo la rivoluzione del ’17...

leggi tutto

Nella storia della sinistra la discriminante dell’adesione alla guerra

di Marcello Musto* Contrastare chi agitava lo spauracchio militarista dell’aggressore per derubricare le riforme sociali, fu una conquista di Rosa Luxemburg e delle femministe comuniste. Il...

leggi tutto

I fascisti sono allergici alla storia; ma a volte le istituzioni democratiche tacciono

Rita Scapinelli* L’occasione del “giorno del ricordo”, celebrato in questi giorni, come previsto dalla legge che fu istituita nel 2004, su richiesta esplicita di un gruppo di deputati...

leggi tutto

Un intervento inedito di Guido Picelli al Comintern

Guido Picelli, il protagonista delle Barricate di Parma del 1922, dopo aver aderito al Partito Comunista d’Italia (PCI) subisce le persecuzioni del fascismo. Liberato dal confino, grazie al...

leggi tutto

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.