Noam Chomsky: Afrin non deve diventare una nuova Kobane

Accademici e attivisti per i diritti umani nel mondo hanno lanciato una petizione rivolta alle potenze mondiali affinché agiscano contro l’aggressione turca nei confronti di Afrin.  Noi...

leggi tutto

Libertà per Ocalan: manifestazione nazionale a Roma il 17 febbraio, l’adesione di Rifondazione Comunista

Il Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra Europea  aderisce alla manifestazione nazionale per la liberazione del presidente Ocalan e per chiedere giustizia in Kurdistan che si terrà a Roma...

leggi tutto

Iran: la posizione dei comunisti iraniani

Pubblichiamo la dichiarazione del partito Tudeh, lo storico partito comunista dell’Iran, sulle proteste scoppiate nell’ultima settimana nel paese. Il partito, come tutte le altre...

leggi tutto

Cosa vuole la gente in Iran, perché la protesta? Il punto di vista curdo

Dal sito dell’Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia riprendiamo la traduzione di un’intervista al giornalista curdo Karwan Hewram. I curdi iraniani, cittadini o residenti,...

leggi tutto

Palestina – Prc aderisce a presidio 9 dicembre davanti a ambasciata Usa

Marco Consolo, responsabile Esteri di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, dichiara: “Il Prc aderisce e sarà presente al presidio indetto per domani, sabato 9 dicembre, davanti...

leggi tutto

Trump sta facendo un enorme errore su Gerusalemme

di Hanan Ashrawi* Il presidente Trump ha annunciato mercoledì che la sua amministrazione sta facendo una svolta radicale con quasi 70 anni di politica ufficiale degli Stati Uniti e con la comunità...

leggi tutto

Gerusalemme, Prc: «Ue e comunità internazionale fermino quel pazzo di Trump»

COMUNICATO STAMPA GERUSALEMME – PRC: «EUROPA E COMUNITà INTERNAZIONALE FERMINO QUEL PAZZO DI TRUMP. RICONOSCIMENTO GERUSALEMME COME CAPITALE ISRAELE è PROVOCAZIONE INDECENTE. GENTILONI SI...

leggi tutto

Acerbo: Vergognoso l’assurdo rimpatrio di Leila Khaled, simbolo della resistenza palestinese

ACERBO (PRC-SE): VERGOGNOSO L’ASSURDO RIMPATRIO DI LEILA KHALED, SIMBOLO DELLA RESISTENZA PALESTINESE Maurizio Acerbo, segretario nazionale e Marco Consolo, responsabile esteri del Partito della...

leggi tutto

Migranti, Ong, Acerbo: «Ecco il frutto dell’accordo con la Libia. Volontari bloccati, migranti sempre più a rischio»

COMUNICATO STAMPA ONG – ACERBO (PRC): «ECCO IL FRUTTO DELL’ACCORDO CON LA LIBIA. VOLONTARI BLOCCATI, MIGRANTI SEMPRE PIù A RISCHIO» «Quanto denunciato oggi dalla Ong Sos Mediterranee...

leggi tutto

Solidarity is not a crime, due giorni di confronto a Catania il 15 e 16 dicembre

Solidarity is not a crime Per un’Europa solidale e di pace, fondata sull’accoglienza e la libertà di circolazione 15-16/12/2017 Catania, le Ciminiere, viale Africa Due giorni di confronto e...

leggi tutto

Appello internazionale: Spostare la “Grande Partenza” del Giro d’Italia da Israele

www.bdsitalia.org - Noi, sottoscritti gruppi della società civile, impegnati per i diritti umani universali, per lo sviluppo sostenibile, la libertà di movimento ed il turismo etico siamo allarmati...

leggi tutto

Migranti, Prc: «Ministro Alfano, sui diritti umani l’Italia si è già voltata dall’altra parte, con l’accordo col governo libico!»

COMUNICATO STAMPA MIGRANTI, PRC: «MINISTRO ALFANO, SUI DIRITTI UMANI L’ITALIA SI è GIà VOLTATA DALL’ALTRA PARTE, CON L’ACCORDO COL GOVERNO LIBICO!» Maurizio Acerbo e Stefano...

leggi tutto

Lettera da inviare a CPT per Abdullah Öcalan

Ci sono novità preoccupanti rispetto alla salute del leader Abdullah Öcalan. Negli ultimi giorni vengono diffuse sui social media notizie sul fatto che Öcalan sarebbe morto in carcere. Come il...

leggi tutto

Mobilitazione contro la repressione LGBTQI in Egitto

Il Partito della Rifondazione Comunista aderisce alla mobilitazione internazionale del 18 ottobre contro la repressione del movimento LGBTQI in Egitto. Lo scorso 22 settembre è stata esposta una...

leggi tutto

Welcome to HeLLbron

Eleonora Forenza (Europarlaentare GUE/NGL) (prima di tutto: sto bene, stiamo tutt@ bene. Ora siamo in albergo a Gerusalemme. Grazie di cuore alle compagne e ai compagni, alle persone che ho sentito...

leggi tutto

Lacrimogeni ad Hebron sui parlamentari europei

La nostra compagna Eleonora Forenza​, parlamentare europea dell’Altra Europa, in Palestina con una delegazione di parlamentari del gruppo del GUE/NGL​, è stata coinvolta in pesanti cariche...

leggi tutto

Libertà per Abdullah Öcalan e per tutte le prigioniere e i prigionieri politici Pace in Kurdistan & Democrazia in Medio Oriente

Crescono le preoccupazioni relative alla salute e alla sicurezza del presidente del popolo curdo Abdullah Öcalan. Da due anni vi è un assordante silenzio sulle sue condizioni. Dall’ultima...

leggi tutto

Firmate appello “Io preferirei di no”

È in corso un nuovo sterminio di massa. Donne, bambini, uomini, intere famiglie costrette a fuggire dalla guerra e dalla fame. Costretti a farlo indebitandosi, subendo violenze e torture nelle...

leggi tutto

Le nuove rivelazioni di Hersh sulla Siria sepolte e nascoste alla vista

di JONATHAN COOK  Il veterano giornalista investigativo Seymour Hersh, l’uomo che ha svelato il massacro di Mai Lai durante la guerra del Vietnam e gli abusi di prigionieri iracheni da parte...

leggi tutto

Le Ong rispondono a testa alta alle accuse, continuando a salvare vite umane.

Stefano Galieni Riprendiamo questa lettera firmata dalle principali Ong che si occupano di effettuare operazioni di Ricerca e Soccorso in Mare (SAR) e che oggi sono poste sotto accusa da destra, M5S...

leggi tutto

Nell’80° anniversario di Guernica Erdogan bombarda curdi. Mogherini e Gentiloni non rendano Italia complice

Italia chieda convocazione Consiglio di sicurezza Onu e ritiri ambasciatore in Turchia Si sta consumando sotto gli occhi del mondo una nuova Guernica. 80 anni dopo il regime di Erdogan bombarda i...

leggi tutto

Gabriele Del Grande, Acerbo (Prc): “Mi unisco a suo sciopero della fame. Subito libero il reporter italiano”

#iostoconGabriele #freeGabriele Il sequestro di Gabriele Del Grande da parte del regime di Erdogan è un atto gravissimo rispetto al quale il nostro governo e l’Europa appaiono troppo...

leggi tutto

Turchia: Italia e Unione Europea non riconoscano legittimità referendum. La vittoria di Erdogan è una farsa antidemocratica.

Nonostante il monopolio dei media, l’incarcerazione di decine di migliaia di oppositori, l’impossibilità per le opposizioni di fare campagna per il No Erdogan riesce a vincere solo per un soffio...

leggi tutto

E’ la fine della democrazia in Turchia?

di Patrick Cockburn  In Turchia , in questi ultimi giorni  precedenti il  voto referendario del 16 aprile che decide se dare al presidente Recep Tayyip Erdogan poteri dittatoriali e mettere fine...

leggi tutto

UIKI : Appello per la solidarietà diffusa con le prigioniere e i prigionieri in sciopero della fame

Le prigioniere politiche e i prigionieri politici stanno usando la propria vita come strumento di resistenza contro il regime fascista dell’alleanza AKP-MHP sotto la guida di Erdoğan. Questo...

leggi tutto

Prc: Trump è un pericolo per l’umanità, domani presidio a Roma contro la guerra

L’attacco di Trump alla Siria è stato un atto di terrorismo in violazione del diritto internazionale. E’ vergognoso che il governo italiano l’abbia giustificato. Anche le minacce...

leggi tutto

Usare la propria vita come strumento di resistenza: nelle carceri turche è in corso uno sciopero della fame a oltranza

Agire ora: ogni ritardo può costare la vita ai prigionieri politici in Turchia! Dal 15 febbraio 2017 nel carcere di Sakran (Smirne), e successivamente in altri 18 carceri turche, 168 prigionieri...

leggi tutto

Siria, Forenza (Altra Europa-Gue/Ngl): «Azione di Trump va condannata senza ambiguità. Ue continua politica estera irresaponsabile»

COMUNICATO STAMPA SIRIA – FORENZA (ALTRA EUROPA-GUE/NGL): «AZIONE DI TRUMP VA CONDANNATA SENZA AMBIGUITA’. UE CONTINUA POLITICA ESTERA IRRESPONSABILE» «Non contenti dei disastri già...

leggi tutto

No all’intervento USA in Siria. Quello di Trump è terrorismo internazionale

di Maurizio Acerbo* Non essendo bastati i tagliagole dell’Isis e di Al Qaeida arruolati in tutto il mondo ora Trump e Erdogan intervengono direttamente con le loro armi. Le atrocità dello...

leggi tutto

Un NO(Hayir) per dire sì alla democrazia partecipativa

  Il 16 aprile in Turchia si andrà a votare per approvare oppure rifiutare un importante pacchetto di modifica costituzionale. Nel testo di questo si leggono 18 punti che, in buona sostanza,...

leggi tutto


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID