Roma, Rifondazione: solidarietà al Sally Brown che ha subito un assalto neonazista

Roma, Rifondazione: solidarietà al Sally Brown che ha subito un assalto neonazista

Questa notte, il Sally Brown, pub e luogo storico di socialità e cultura underground nel quartiere San Lorenzo a Roma ha subito un vero e proprio assalto neonazista.

Questo assalto rientra nel clima anticomunista che si respira nel nostro paese e all’interno del Parlamento italiano.

Per anni abbiamo denunciato i rigurgiti neofascisti che non sono stati contrastati dai governi, dalla magistratura e dagli apparati dello stato.

Oggi abbiamo al governo due partiti di ispirazione neofascista e una presidente del Consiglio che è stata sdoganata perché fa la guerra come ordina Washington e fa politiche antipopolari obbedendo a Bruxelles.

Massima solidarietà delle compagne e dei compagni di Rifondazione Comunista.

Maurizio Acerbo, Segretario nazionale Elena Mazzoni, segretaria federazione di Roma
Rita Scapinelli, responsabile antifascismo del Partito della Rifondazione Comunista- Sinistra Europea


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY







o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.