Focus sul Latinoamerica International People’s Camp No G712-16 giugno, Frassanito (Otranto-Lecce)

Focus sul Latinoamerica International People’s Camp No G712-16 giugno, Frassanito (Otranto-Lecce)

L’appello che lanciamo alla società civile e al mondo della politica come Salento per la Palestina, Udap – Unione Democratica Arabo Palestinese e Union of Palestinian Communites and Organizations – Europe, è di unirsi all’International People’s Camp No G7, che vedrà riuniti i popoli del Mediterraneo in dialogo con analisti, esperti del mondo accademico, reti internazionali di associazioni, movimenti, partiti.

Come Popoli del Mediterraneo in dialogo denunciamo l’escalation militare in Europa e in Medio Oriente dove, a seguito della politica di potenza e di abbandono della diplomazia internazionale, si avvicina il rischio di un conflitto nucleare e di un grave irrigidimento nel rapporto tra i principali Stati dello scacchiere mondiale, i primis Stati Uniti, Russia e Cina.

Di fronte a questo scenario, la crescita del movimento pacifista prima contro la guerra russo- ucraina e poi contro il terribile genocidio a Gaza del popolo palestinese per mano israeliana è un importante segnale che si scontra purtroppo con la criminalizzazione e repressione violenta dei movimenti da parte dei Governi. Crediamo nella necessità di mobilitarsi per la Pace, convinti che la l’escalation bellica e l’estensione della Nato siano strumenti di sopravvivenza di un modello economico in crisi e il suo tentativo, attraverso la logica della contrapposizione armata, di ridefinire un ordine internazionale a tutela di un sistema di dominazione fondato sugli interessi della grande finanza, delle industrie delle armi e delle lobby mondiali dell’energia.

In questo contesto, ad essere esclusi da questo disegno globale sono i diritti e la giustizia sociale, ma anche le libertà democratiche, le lotte di autodeterminazione dei popoli, minacciate da un modello fascista di organizzazione del conflitto nelle società moderne.

L’appello che lanciamo come, in occasione del Campeggio Internazionale dei Popoli, che si terrà in Salento dal 12 al 16 Giugno, è a mobilitarci tutti contro il G7 ed a partecipare al corteo che si terrà il 15 giugno alle ore 15 a Fasano.

Un invito all’unità di tutti coloro che credono nella possibilità di un mondo diverso da quello attuale, in cui i popoli assumano su di sé il compito di fermare le guerre e costruire un mondo più giusto.

Programma dei lavori della prima giornata Mercoledì 12 giugno:

  • Ore 14:30-17:00 Tavoli Tematici (Geopolitica, Mediterraneo, Clima e Ambiente, Lavoro, Economia, Repressione, Global Women against G7 and war economy; classe e soggetto)
  • Ore 18:00 Focus: Palestina a cura di UDAP e Unione delle Comunità Palestinesi Europee
  • Ore 19:30 Saluti ambasciate del sud America
  • Ore 22:00 Incontro-dibattito “Il mondo visto dal Sud America”. Geraldina Colotti (giornalista e scrittrice) dialoga con Iñaki Gil (filosofo, Rete di intellettuali ed Artisti a Difesa dell’Umanità- REDH)

salento-palestina_150Video ufficiale: https://fb.watch/sxL1PrhGq6/.
Per prenotare il campeggio: campnog7@yahoo.com
https://salentoperlapalestina.altervista.org/
E-mail: salentoperlapalestina@yahoo.com,+39 3514849000
Instagram: @salento_per_la_palestina
Facebook: Salento per la Palestina

 

 

 


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY







o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.