Acerbo (Prc-Se): firmiamo appello al cessate il fuoco di Amnesty International

Acerbo (Prc-Se): firmiamo appello al cessate il fuoco di Amnesty International

Ho firmato e invito a firmare l’appello on line lanciato da Amnesty International Italia che certo non può essere accusata di essere organizzazione filo-Hamas.

Spero che le firme diventino presto centinaia di migliaia.

L’appello condanna tutte le parti per gli attacchi contro i civili e toglie ogni alibi dietro cui si nascondono i sostenitori italiani di Netanyahu.

Amnesty ricorda che l’assedio illegale di Gaza dura da 16 anni. Da settimane l’assedio è diventato totale e con i bombardamenti sta producendo una catastrofe umanitaria.

Di fronte alla vergognosa scelta del nostro governo di non votare la risoluzione ONU per il cessate il fuoco vanno sostenute tutte le campagne, come quella di Amnesty, che mettono al primo posto l’umanità.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista, coordinamento Unione Popolare


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.