ASSEMBLEA NAZIONALE TAVOLO NO AUTONOMIA DIFFERENZIATA – 29 GENNAIO ROMA – Liceo classico Tasso ore 10.00-16.30

ASSEMBLEA NAZIONALE TAVOLO NO AUTONOMIA DIFFERENZIATA – 29 GENNAIO ROMA – Liceo classico Tasso ore 10.00-16.30

Riceviamo e, condividendone in pieno le motivazioni, pubblichiamo

 

Il Tavolo NO Autonomia Differenziata, composto da forze di movimento, associazioni, sindacati, partiti politici, chiama tutta la società democratica il 29 gennaio, dalle 10,30 alle 16, a partecipare alla assemblea organizzata presso l’aula magna del Liceo classico Tasso di Roma. Alla presenza di autorevoli relatori (Gaetano Azzariti, costituzionalista; Adriano Giannola, presidente della Svimez; Paolo Liberati, ordinario di Scienze delle Finanze presso l’università degli Studi Roma3) si cercherà di fare il punto sulla azione fulminea del ministro Calderoli, sul ddl presentato in consiglio dei ministri (attraverso cui si vorrebbe dare il via alla formalizzazione di nuove intese tra regioni e governo, al perfezionamento di quelle già stipulate da Veneto, Emilia Romagna e Lombardia e all’intero processo di regionalismo differenziato); sui commi 791-805 della legge di Bilancio, che descrivono il percorso tecnico burocratico per la determinazione dei Lep; sul motivo – ancora – per cui l’AD danneggia tutto il Paese, rimettendo in causa dappertutto conquiste, diritti, servizi pubblici, ambiente, scuola, portando un ulteriore attacco alla sanità e aprendo la porta alla divisone della Repubblica. In questo contesto, il sud, partendo da condizioni di diseguaglianza già oggi enormi, vedrebbe un vero tracollo. 

Sono stati annunciati interventi del PD, del M5S, di SI-Verdi e delle forze politiche non presenti in Parlamento, che da sempre condividono il contrasto a questo progetto eversivo. Sono previsti momenti di confronto e una prospettiva operativa, per delineare le azioni concrete attraverso le quali il rifiuto dell’autonomia differenziata prenderà forma per ostacolare la politica autoreferenziale del Governo, che – nonostante l’autonomia differenziata riguarderà la vita concreta di tutte le cittadine e i cittadini della Repubblica, spesso ancora inconsapevoli delle sue conseguenze – evita confronto, interlocuzione e il grande dibattito pubblico che – solo – potrebbe davvero saggiare i bisogni e le carenze che affliggono tante aree del Paese.

 

Questi i link per il collegamento da remoto:

link al canale YT [selezionare "dal vivo"]
http://youtube.com/channel/UCOsA00l7-8V-5sbtB5r4HHA
link alla pagina FB
https://www.facebook.com/ControOgniAutonomiaDifferenziata
Tavolo nazionale NO AD 

Contatti
Web:  perilritirodiqualunqueautonomiadifferenziata.home.blog

email: comitatinoad@gmail.com
Fb:      ControOgniAutonomiaDifferenziata


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.