Rifondazione: oggi a Milano in piazza con curdi

Rifondazione: oggi a Milano in piazza con curdi

Dopo Firenze, anche a Milano scendiamo in piazza per ricordare Evin Goyi (Emine Kara), Mir Perwer, Abdullah Kizil, vittime a Parigi dell’attacco al Centro Culturale ed esprimere la solidarietà alla comunità kurda. Denunciamo il clima che rende possibili questi attacchi, la cui responsabilità sono ad Ankara; denunciamo la repressione del movimento di liberazione curdo, in Europa e in Turchia, gli attacchi militari che subisce in Siria e Iraq dall’esercito di Erdogan che sta usando armi chimiche nel silenzio dei governi della Nato.

Scendiamo a fianco della comunità kurda, ancora una volta resistente, e ancora una volta sotto attacco del terrorismo di stato turco.
Noi di Rifondazione Comunista e Unione Popolare chiediamo che l’Unione Europea cancelli il Pkk di Ocalan dall’elenco delle organizzazioni terroriste e che sia garantita protezione agli esuli curdi.

Libertà per i prigionieri politici in Turchia, stop ai bombardamenti turchi sul Rojava, basta complicità con il fascista Erdogan!

Appuntamento sotto il Consolato Francese oggi VENERDI’ 30 DICEMBRE 2022 ALLE 18 in Piazza Stati Uniti d’America angolo Via Moscova, a Milano.

Anna Camposampiero, segreteria nazionale di Rifondazione Comunista, esecutivo Sinistra Europea
Matteo Prencipe, segretario federazione di Milano di Rifondazione Comunista


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.