FIRENZE. EHM (UNIONE POPOLARE): “INSULTI GRATUITI A DONNA ROM DA CAPOGRUPPO LEGHISTA DI GIULIO. IL PERICOLOSO BASSO PROFILO DELLA DESTRA MOSTRA IL SUO VOLTO.”

FIRENZE. EHM (UNIONE POPOLARE): “INSULTI GRATUITI A DONNA ROM DA CAPOGRUPPO LEGHISTA DI GIULIO. IL PERICOLOSO BASSO PROFILO DELLA DESTRA MOSTRA IL SUO VOLTO.”

“Il video provocatorio nei confronti di una donna caricato da Alessio Di Giulio, capogruppo leghista del Quartiere 3 di Firenze, è grave e richiede una chiara e netta presa di posizione da parte del suo partito e delle istituzioni locali e nazionali.” Così in una nota Yana Ehm, deputata di ManifestA e candidata con Unione Popolare.

“E’ inaccettabile l’idea che una figura istituzionale del capoluogo toscano inviti a votare Lega con la promessa di espellere una persona qualunque, etichettandola per la sua appartenenza, culturale e sociale! Ma non c’è da stupirsi. D’altronde è la stessa Lega che solo qualche mese fa, in consiglio comunale a Firenze, votò contro l’istituzione della giornata a ricordo del Porrajmos, lo sterminio nazifascista di Rom e Sinti”, – prosegue la Ehm – “alimentare odio dimenticando la storia non è mai una buona soluzione. Riprendere senza permesso una persona per la strada con chiaro intento denigratorio e razzista è un atteggiamento vigliacco di chi non ha alcun rispetto per la vita umana.”

“Non si chiama buonismo, ma sussulto di civiltà! Le dimissioni immediate di Alessio Di Giulio dal Consiglio e dal suo partito sarebbero il minimo.” Continua Ehm.

“Chiedo infine al Partito Democratico di non fare propaganda elettorale (sul voto utile), ma di unirsi alla voce dei gruppi consiliari della città di Firenze e chiedere uniti la richiesta di dimissioni del consigliere. Il centrodestra batta un colpo e prenda immediatamente le distanze da questi atteggiamenti beceri e vigliacchi.” Conclude la deputata.

Yana Ehm
Deputata Gruppo Misto
Commissione Affari Esteri e Comunitari
www.yanaehm.it


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.