Acerbo (Unione Popolare): Letta imbroglia sul Jobs act, non è citato nel programma

Acerbo (Unione Popolare): Letta imbroglia sul Jobs act, non è citato nel programma

“Nel programma del PD non c’è l’abolizione del Jobs Act”, lo segnala Maurizio Acerbo, segretario di Rifondazione Comunista e candidato di Unione Popolare. “Enrico Letta per recuperare voti imbroglia gli elettori di sinistra”, prosegue Acerbo.
“Le promesse del PD tra l’altro sono carta straccia, come abbiamo visto per legge elettorale proporzionale.
La stessa proposta di salario minimo del PD è fuffa perché non prevede una cifra certa e riguarderebbe un’area molto ridotta del lavoro sottopagato.
Letta ha cominciato la campagna sottoscrivendo con Calenda un accordo di destra neoliberista e per anni al governo ha promosso precarizzazione. A venti giorni dal voto diventa di sinistra? Non credibili.”

acerbo_06up


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.