Acerbo (Unione Popolare): Guerini comunica che addestreremo militari ucraini. Invece di bloccare caro bollette il governo fa la guerra

Acerbo (Unione Popolare): Guerini comunica che addestreremo militari ucraini. Invece di bloccare caro bollette il governo fa la guerra

“Invece di bloccare il caro bollette il governo fa la guerra – denuncia Maurizio Acerbo, segretario di RIfondazione Comunista e candidato di Unione Popolare con de Magistris. Ieri il ministro Guerini al margine di un incontro di ministri della difesa dell’UE ci ha comunicato che addestreremo i militari ucraini. Il ministro guerrafondaio è del PD e questi per loro sarebbero gli affari ordinari. Con la sua uscita ci ha ricordato che votare per il PD e la sua coalizione significa votare per la guerra e il totale allineamento dell’Italia ai settori più oltranzisti della NATO. Unione Popolare chiede immediato stop all’invio di armi, di sospendere le sanzioni e che l’Italia assuma un ruolo di trattativa e mediazione come imporrebbe l’articolo 11 della Costituzione.”


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.