Acerbo (Unione Popolare): Unione Popolare cancellata dai tg, è par condicio?

Acerbo (Unione Popolare): Unione Popolare cancellata dai tg, è par condicio?

“I telegiornali pubblici e privati continuano a non menzionare l’Unione Popolare con de Magistris – denuncia Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista. Si tratta di una palese violazione dei principi della par condicio elettorale perché milioni di italiani non vengono informati sulle proposte di chi non è allineato con il partito unico della guerra, delle privatizzazioni e della precarizzazione del lavoro. Il fatto nuovo di questa campagna è che sta nascendo un progetto unitario realmente di sinistra, ambientalista e contro la guerra ma per chi guarda i tg non esistiamo e nemmeno veniamo menzionati. Liste inventate in parlamento e che non hanno raccolto come noi 60.000 firme invece sono onnipresenti nei tg. Unione Popolare nasce anche per rilanciare la lotta per un’informazione libera dal controllo dei governi e del potere economico e l’attuazione dell’articolo 21 della Costituzione.”


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.