Per Falco Accame

Per Falco Accame

 

Giovanni Russo Spena

Ho sempre amato molto Falco Accame e ho molto imparato da lui. Perché è stato il classico borghese democratico che ha “tradito” (in senso marxiano) la sua classe per diventare parte importante della intellettualità aspramente critica nei confronti del potere. Quando si iscrisse a DP, si candidò e fu eletto permise alla nostra comunità politica un salto di qualità anche nel rapporto dialettico movimento/istituzioni. E in un campo molto difficile come quello delle Forze Armate, terreno privilegiato di gerarchie e di soggezione, espresse anche in norme e regolamenti, nei confronti dei poteri costituiti. Falco affrontò con determinazione e scienza quei poteri, tentando di cambiare le Forze  Armate sia dall’interno, svolgendo ruoli e funzioni di alto comando, sia come presidente della Commissione Difesa del Parlamento. La sua politicizzazione è stata profonda: non a caso Falco, colto militante socialista, lasciò il PSI in polemica con Craxi  e la scelta di istallazione dei missili a Comiso. Molto importanti le sue decennali ed ostinate battaglie per il diritto alla salute di coloro che amava chiamare i “lavoratori con le stellette”. Ha lasciato un segno storicamente rilevante  il suo fortissimo impegno a favore dei diritti dei familiari dei militari  morti per aver usato sistemi d’arma ad “uranio impoverito”. Fu animatore di un diffuso associazionismo e affrontò l’impegno contro i sistemi d’arma con scientificità , affrontando lucidamente la reazione violenta dei mercanti d’armi. Falco era, tra l’altro, instancabile. Era per noi un esempio. Ancora mi emoziona quello che vivevo quasi ogni sera. Studiava, lavorava, approfondiva . preparava materiale , nella sede del gruppo parlamentare, sino a sera tardi. A una certa ora, all’incirca alle 21, tornavamo a casa. Ma Falco voleva continuare a lavorare. Gli lasciavamo le chiavi del gruppo. Nella sua concezione, le istituzioni pubbliche servono per lavorare…Una piccola grande lezione. Falco ci manca tanto.


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.