Rifondazione fra i promotori di “Move up” per la sospensione dei brevetti sui vaccini

Rifondazione fra i promotori di “Move up” per la sospensione dei brevetti sui vaccini

di Rosa Rinaldi*
Quello che segue è il comunicato stampa per informare, in merito alle iniziative previste, in occasione del summit dei ministri della sanità europei che si terrà a Roma, a Villa Pamphili, il 5 settembre. Nelle vicinanze del summit, a partire dalle ore 17.00 si terrà un presidio di cui anche Rifondazione Comunista è fra i promotori. Il 6 settembre, alla stessa ora si potrà assistere ad un webinar internazionale con importanti relatori e relatrici che stanno affrontando, in Europa e nel mondo, le tematiche relative alla pandemia dal punto di vista sanitario e soprattutto politico. Vi invitiamo a darne la massima diffusione. Chiediamo una forte partecipazione ad iscritte/i e simpatizzanti con particolare riguardo a chi proviene da territori vicini.
Grazie per l’attenzione
*segreteria nazionale, Responsabile sanità, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

Move Up 2021 si mobilita il 5/6 settembre in occasione del vertice dei ministri della salute. Il 5 alle 17 ci sarà un presidio a villa Pamphili, Largo 3 Giugno 1849. Il 6 dalle 17 alle 19 un webinar con la partecipazione di esponenti italiani, europei e mondiali (vd locandina). All’iniziativa hanno aderito Agorà abitanti della terra, transform, medicina democratica, forum salute Lazio, Prc, Partito del Sud, Laboratorio Sud. Ai cittadini e alle cittadine ribadiamo la necessità di sospendere i brevetti immediatamente e senza limiti, di garantire subito la disponibilità dei vaccini per tutti, di costruire/ricostruire servizi sanitari pubblici, cosa che i ministri della salute, specie “occidentali”, non hanno voluto fare





 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.