ACERBO (PRC-SE): OGGI A SARZANA PER RICORDARE ANTIFASCISTI DEL 1921

ACERBO (PRC-SE): OGGI A SARZANA PER RICORDARE ANTIFASCISTI DEL 1921

“Oggi sarò a Sarzana per rendere omaggio agli antifascisti che cento anni fa misero in fuga le squadracce in camicia nera – dichiara il segretario nazionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo. I Fatti di Sarzana sono una delle pagine più belle della nostra storia.
Mentre il capitalismo italiano finanziava gli squadristi assassini a combattere per difendere le libertà popolari c’erano socialisti, comunisti, anarchici. A difesa del Comune socialista ci furono i militari guidati da Guido Jurgens che poi fu punito. Il fascismo poteva essere fermato se la borghesia e la monarchia non fossero stati complici di Mussolini. A guidare i fascisti a Sarzana c’era Dumini, il futuro assassino di Giacomo Matteotti”.

Oggi, mercoledì 21 luglio 2021, alle ore 18:30 in Piazza Guido Jurgens saremo davanti al monumento che ricorda i fatti del 21 Luglio 2021.

Alla conferenza stampa saranno presenti Verushka Fedi, segretaria provinciale di Rifondazione Comunista, e Maurizio Acerbo, Segretario Nazionale di Rifondazione Comunista





 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.