Cannabis: solidarietà di Rifondazione a Walter Di Benedetto. Basta con persecuzioni!

Cannabis: solidarietà di Rifondazione a Walter Di Benedetto. Basta con persecuzioni!

Siamo solidali con Walter Di Benedetto e tutti i cittadini perseguitati per autocoltivazione di cannabis.
In Toscana fu approvata, grazie all’iniziativa dell’allora consigliera di Rifondazione Monica Sgherri e del nostro compagno purtroppo scomparso Osvaldo Giovannini, una legge regionale molto avanzata sulla cannabis terapeutica.
È evidente però che il quadro normativo nazionale continua a essere oscurantista e limita l’accesso a farmaci e preparati galenici a base di cannabis.
È poi grave che governo e parlamento non si decidano alla legalizzazione della cannabis anche a scopo ricreativo. Questo proibizionismo rispetto alla cannabis è solo un regalo alle narcomafie che distribuiscono nelle strade tra l’altro schifezze non controllate a danno della salute dei consumatori.
In Italia si perseguitano i malati e si fanno garantiscono affari ai delinquenti.
Basta con questo oscurantismo reazionario!

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

Medical Marijuana Buds on Black Background





 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.