Argentina: il PRC saluta la nuova legge sull’interruzione volontaria della gravidanza.

Argentina: il PRC saluta la nuova legge sull’interruzione volontaria della gravidanza.

Dopo la Camera, anche il Senato argentino con 38 voti favorevoli, 29 contrari e 1 astensione ha approvato oggi la legge che sancisce che l’interruzione volontaria della gravidanza ora è legale, gratuita e va fatta in modo sicuro.

La legge passa ora al governo per la sua promulgazione.

La nuova legge permetterà di porre fine agli aborti clandestini e alla colpevolizzazione delle donne. Si apre una nuova fase di una battaglia storica del movimento femminista.

il Senato ha inoltre approvato all’unanimità il secondo progetto di legge governativo per la salute globale delle gestanti: il “Piano dei Mille giorni” per coloro che desiderano avere figli.

L’ “onda verde” ha attraversato il Paese: le compagne argentine che hanno occupato le strade con i loro corpi, con determinazione ed allegria hanno vinto grazie alla mobilitazione, prima nelle piazze e poi nel parlamento.

Il Partito della Rifondazione Comunista saluta questa giornata storica in cui le donne argentine hanno scritto la storia con l’inchiostro verde. Verde come i “pañuelos” che donne di ogni età hanno indossato in ogni momento della lotta, che abbiamo sostenuto anche da questa parte del mondo.

Vedere le piazze argentine emozionate e festanti, così come vedere le donne polacche continuare la loro battaglia, ci ricorda quanta strada abbiamo ancora da fare. Ma oggi è un giorno di allegria per chi si è battuto per l’autodeterminazione delle donne.

Oggi come Rifondazione comunista siamo idealmente nelle strade accanto alle donne che hanno vinto la loro battaglia. Una battaglia di civiltà per tutta la società argentina.

Le donne argentine lo dicevano: será ley. Sará legge. E oggi, finalmente, lo é.

 

Partito della Rifondazione Comunista- Sinistra Europea

Roma 30-12-2020

 

Argentina: il PRC saluta la nuova legge sull’interruzione volontaria della gravidanza.

Argentina: il PRC saluta la nuova legge sull’interruzione volontaria della gravidanza.





 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.