LasciateCIEntrare, Adif e Rifondazione, chiedono alle prefetture di fare chiarezza sull’accoglienza dei migranti

LasciateCIEntrare, Adif e Rifondazione, chiedono alle prefetture di fare chiarezza sull’accoglienza dei migranti

Raccogliendo il prezioso lavoro di ricerca elaborato dalla Campagna LasciateCIEntrare e dall’Associazione Diritti e Frontiere (ADIF), Rifondazione Comunista si è unita per ottenere dalle prefetture interessate, elementi di chiarezza e adozione di misure concrete per garantire la salute pubblica e il pieno rispetto dei diritti umani fondamentali

In particolare ci siamo rivolti ad alcune prefetture in merito ai tempi di trattenimento sulle “navi quarantena” e alla veridicità delle testimonianze secondo cui persone positive al virus devono convivere con chi non è stato ancora contagiato. Abbiamo chiesto e continuiamo a chiedere che vengano rispettati i diritti di chi è ospite nei Centri di Accoglienza Straordinaria, CAS da cui giungono identiche denunce, esigiamo sapere se corrispondono al vero i timori e le rimostranze espresse da minori stranieri non accompagnati.

L’Italia che non ha mai avuto un sistema di accoglienza degno di questo nome ha visto smantellate, con l’approvazione delle leggi Salvini, le poche esperienze positive in materia col risultato di determinare un sovraffollamento in grandi centri, ottimi per garantire business ma in cui è impossibile veder rispettate le norme per il distanziamento necessarie a combattere il virus.

Non ci si scandalizzi poi se da questi centri si fugge per non ammalarsi ma si investano risorse per garantire tanto la salute degli ospiti che degli operatori.

Inoltre denunciamo l’assenza di informativa adeguata sul diritto di asilo e quelli base delle persone trattenute, non ultimo quello relativo al diritto di difesa

Nel frattempo, perdurando la pandemia, riteniamo necessario procedere alla chiusura dei Centri Permanenti per il Rimpatrio, (CPR) e al blocco delle espulsioni verso paesi che non possono garantire cure adeguate.

Campagna LasciateCIEntrare
ADIF (Associazione Diritti e Frontiere)
Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea





 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.