Il Forum della Sinistra araba condanna l’accordo degli Emirati Arabi Uniti con l’entità sionista in Palestinae fa appello alla Resistenza

Il Forum della Sinistra araba condanna l’accordo degli Emirati Arabi Uniti con l’entità sionista in Palestina
e fa appello alla Resistenza

Mentre l’entità sionista in Palestina intensifica i suoi attacchi nei territori palestinesi occupati, attraverso la colonizzazione, gli omicidi e le detenzioni, e mentre i sionisti, sostenuti dagli Stati Uniti, minacciano la Siria e il Libano, che non si è ancora risollevato dalla distruzione della sua capitale, l’accordo firmato dagli Emirati Arabi Uniti sotto l’egida di Washington costituisce una vittoria gratuita concessa al nostro nemico e a coloro i quali gli forniscono aiuto e appoggio.
In effetti, il consenso degli Emirati Arabi Uniti a seguire i diktat dell’amministrazione statunitense costituisce un nuovo sostegno per l’«accordo del secolo» che il popolo palestinese e tutti i popoli arabi avevano rifiutato, in quanto apre la strada a un ritorno generalizzato dell’imperialismo nella nostra regione e al rilancio del progetto del cosiddetto “Nuovo Medio Oriente”: un progetto volto a liquidare la causa palestinese, ma anche a porre fine al conflitto arabo-israeliano e a cancellare tutte le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Uniti, in primo luogo il diritto al ritorno dei palestinesi e la ricostruzione dello Stato di Palestina con Al Quds come capitale. Senza contare che i dirigenti dell’entità sionista si rifiutano ancora di ritirarsi dai territori siriano e libanese nelle alture del Golan, nelle fattorie di Shebaa e nelle alture di Kfar Chouba.
Il Forum della Sinistra araba, condannando questo accordo, come aveva già fatto nei confronti di tutti gli accordi firmati con il colonialismo israeliano, fa appello a tutti i popoli arabi ad affrontare con tutti i mezzi questo accordo della vergogna. Chiede inoltre a tutte le forze di liberazione nel mondo arabo di dare aiuto e sostegno ai dirigenti delle forze palestinesi che sono impegnate per la liberazione, e di unificare i loro sforzi al fine di sviluppare una strategia di resistenza a tutti questi progetti sospetti.
Lunga vita alla lotta dei popoli arabi contro il nuovo progetto imperialista-sionista.
Viva la Palestina libera.
Il colonialismo israeliano sparirà – e con esso tutti i traditori.

Il Forum della Sinistra Araba
16 Agosto 2020


 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.