Fuori i nazisti dalle istituzioni. Consigliere Fdi in divisa nazista fa apologia di Hitler

Fuori i nazisti dalle istituzioni. Consigliere Fdi in divisa nazista fa apologia di Hitler

La foto del consigliere comunale di Nimis Gabrio Vaccarin in divisa nazista con ritratto di Hitler sullo sfondo non è una goliardiata. Non ci dicano che si tratta solo di uno scherzo. Si tratta di apologia del fascismo e come tale andrebbe perseguito anche penalmente. Ancora una volta si dimostra qual è la vera anima della destra che attacca la memoria della Resistenza: sono dei nostalgici del nazifascismo.
Il partito di questo incredibile personaggio e di Giorgia Meloni si chiama Fratelli d’Italia, ma inneggia alla Germania nazista che occupò militarmente l’Italia e torturò e massacrò migliaia Italiani inermi. Nel suo stesso comune, nella frazione di Torlano, il 25 agosto 1944 uomini con quella stessa divisa bruciarono vivi 34 uomini, donne e bambini. È emblematico che il suo partito non abbia espulso questo nazista.
Per rispetto dei milioni di vittime della follia nazista chiediamo le dimissioni dalla carica di consigliere comunale di questo nazista.

Maurizio Acerbo – segretario nazionale di Rifondazione Comunista
Roberto Criscitiello – segretario regionale FVG di Rifondazione Comunista

vaccarin


 

Sostieni il Partito con una




 
Appuntamenti

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.