BRANCACCIO: FERMATE I “LUPI DI BORSA” (video)

BRANCACCIO: FERMATE I “LUPI DI BORSA” (video)

Dinanzi alle borse impazzite e alla crisi economica in arrivo, l’azione di politica economica non è all’altezza dell’enormità della situazione, né in Italia né nel resto d’Europa. I modelli standard “v-shape”, secondo cui il coronavirus avrebbe avuto un impatto economico limitato e temporaneo, vengono smentiti di ora in ora. In questo scenario, per fermare i “lupi di borsa” non basta limitare le vendite allo scoperto. Come sostenuto nel documento pubblicato sul Financial Times del 10 marzo, occorre un immediato piano “anti-virus” che metta sotto controllo i mercati dei capitali, applicando le norme che consentono la sospensione delle contrattazioni sul mercato finanziario e il controllo dei movimenti internazionali di capitali. Il commento dell’economista Emiliano Brancaccio dell’Università del Sannio.

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.