Mogherini e UE contro Venezuela mentre socialisti e PD con centrodestra votano no a discussione su Cile

Mogherini e UE contro Venezuela mentre socialisti e PD con centrodestra votano no a discussione su Cile

Nel mentre in America Latina in Cile il governo neoliberista spara e uccide manifestanti e dichiara il coprifuoco la piddina Federica Mogherini, rappresentante della Politica Estera dell’Unione Europea, non trova di meglio da fare che attaccare il Venezuela.

La Mogherini esprime preoccupazione per l’elezione del Venezuela al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (ONU).

 Ancora una volta emerge la doppia morale dell’UE e dei governi che la compongono – alleati di Erdogan, dell’Arabia Saudita, di Israele – ma complici della permanente opera di destabilizzazione golpista del Venezuela da parte degli Stati Uniti.

 Le durissime sanzioni stanno causando enormi sofferenze al popolo venezuelano e se c’era una parola da spendere sul Venezuela da parte della Mogherini erano quelle per chiedere di porre fine a questo assedio che è contrario al rispetto dei diritti umani.

 I governi dell’Unione Europea continuano a bersagliare il Venezuela e il Presidente Maduro mentre chiudono entrambi gli occhi sulla maniera con cui i governi neoliberisti in America Latina rispondono alle proteste popolari dall’Argentina all’Ecuador.

E’ la stessa schizofrenia per cui il PKK curdo rimane nell’elenco delle organizzazioni terroristiche mentre si è stati finora complici di Erdogan.

La posizione della Mogherini corrisponde a un atteggiamento proprio non solo del PD ma dei “socialisti” europei.

Denunciamo con indignazione che stamattina nel parlamento europeo il PD e i socialisti hanno votato insieme a popolari e liberali contro la richiesta del nostro gruppo della sinistra Gue/Ngl di discutere della situazione in Cile.

 

 Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

 

 

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.