C’è ancora tempo! Mobilitiamoci per il 2×1000 a Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

C’è ancora tempo! Mobilitiamoci per il 2×1000 a Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

C’è ancora tempo! C’è ancora tempo per convincere tante persone ad indicare nella propria dichiarazione dei redditi la sigla “L19″ per destinare al Partito della Rifondazione Comunista -Sinistra Europea la quota del “2X1000″.
  
Occorre però utilizzare bene questo tempo contattando amici, conoscenti, parenti, colleghi. Bisogna dicutere e far conoscere questa possibilità e la necessità che anche attraverso questo gesto si sostenga l’azione e l’impegno politico delle comuniste e dei comunisti, della sinistra alternativa.

Soprattutto ora che le destre con la demagogia razzista spopolano mentre le politiche economiche e sociali rimangono al servizio dei più ricchi e più forti.

Servono questi euro, serve questa forma di sostegno per ricostruire un’opposizione sociale e politica che rilanci solidarietà, diritto al lavoro e al reddito, difesa dell’ambiente, dei beni comuni, dei servizi pubblici della scuola e della sanità. 

Servono per tenere in piedi un partito – Rifondazione Comunista – che continua ad andare in direzione ostinata e contraria. Una comunità di militanti che non si arrendono e non si rassegnano. 
 
Perchè fare politica pulita, impegnarsi nel sociale, attivare una rete ed un impegno nazionale ed europeo, costa. Servono fondi ed è bene che vengano devoluti in modo trasparente, pulito, chiaro attraverso le scelte di cittadine e cittadini, come è per il “2X1000″. Come altrettanto chiaramente rendiamo annualmente conto del loro utilizzo nei nostri pubblici e certificati bilanci.

Destinare il 2×1000 non costa nulla al contribuente ma per noi – che non siamo al servizio di palazzinari, finanza e imprese – è vitale. 
 
Lavoriamo sempre con spirito unitario insieme ad altre forze sociali, sindacali, popolari. Mettiamo a disposizione la nostra organizzazione per tutte le iniziative volte a costruire anche in Italia una sinistra popolare, coerente, dalla parte delle lavoratrici e dei lavoratori, che si batte per la pace, i diritti civili e sociali, l’attuazione della Costituzione nata dalla Resistenza e per un’alternativa al capitalismo neoliberista. 
Lo facciamo dentro tutte le mobilitazioni, le vertenze, i movimenti. 
Chiediamo a tutte/i di sostenere la campagna per “L19″, per sostenere Rifondazione Comunista, le nostre idee e le nostre comuni lotte.

 Chiediamo a tutte/i un forte impegno, ancora in questi giorni, in queste settimane, fino all’ultima scadenza, affinche “L19″ venga indicato nella dichiarazione dei redditi.
    
Grazie per il vostro impegno.
 
Maurizio Acerbo Segretario Nazionale PRC-SE

Marco Gelmini Tesoriere Nazionale PRC-SE 

2x100 biglietto



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID