No all’Autonomia Regionale Differenziata! Assemblea nazionale

No all’Autonomia Regionale Differenziata! Assemblea nazionale

 

il 7 luglio presso il Liceo Tasso di Roma in via Sicilia 168 dalle ore 10.00 alle ore 16.00, si svolgerà un’assemblea nazionale sull’Autonomia regionale differenziata, a cui hanno aderito 114 gruppi e comitati di diverse categorie, associazioni di difesa dei diritti sociali e democratici, che hanno aderito alla proposta lanciata da sette associazioni della scuola. Il fine dell’assemblea, un primo momento di coinvolgimento dei soggetti più accorti sulle conseguenze devastanti della “secessione dei ricchi”, è quello della costruzione di un coordinamento nazionale e di lanciare iniziative di mobilitazione per sventare l’attacco più insidioso che la Costituzione repubblicana abbia mai ricevuto.

Come Partito della Rifondazione Comunista siamo stati a livello nazionale tra i primi nella partecipazione alle iniziative in campo e nella costruzione di comitati territoriali su questo tema, con l’obiettivo di allargare il più possibile la mobilitazione e per rendere noti all’opinione pubblica accordi tra le regioni Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna con il governo Gentiloni prima e quello Conte poi, tenuti segreti e svelati solo da pochi mesi da alcuni organi d’informazione.

Come per la difesa della Costituzione nel 2016, dobbiamo dare il nostro contributo ad una battaglia dura e difficile, ma fondamentale per la tutela di uguali diritti nelle diverse regioni, che richiede un impegno straordinario di ogni federazione e nostro circolo in ogni territorio.

Invitiamo le compagne ed i compagni a partecipare numerosi e a produrre analoghe iniziative sui propri territori.

 

Il gruppo nazionale di lavoro del PRC

contro l’autonomia regionale differenziata

 

 locandina per assemblea 7 luglio

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.