Agcom dà ragione alla Sinistra: ora un venerdì da leoni per riequilibrare penalizzazione in tv

Agcom dà ragione alla Sinistra: ora un venerdì da leoni per riequilibrare penalizzazione in tv

COMUNICATO STAMPA

EUROPEE – AGCOM Dà RAGIONE A LISTA LA SINISTRA
«ORA SI DIA SPAZIO SOLO ALLE LISTE CHE FINO AD OGGI NON HANNO AVUTO VOCE: UN VENERDì DA LEONI PER RIEQUILIBRARE PENALIZZAZIONE IN TV»

«Ancora una volta l’Agcom non può che darci ragione: la nostra lista è stata penalizzata in tv, mentre Salvini, la sua maggioranza e il Pd hanno avuto tantissimo spazio – dichiara Maurizio Acerbo, rappresentante della lista La Sinistra – . L’autorità conferma quindi che occorrerebbe un’azione decisa di riequilibrio. Chiediamo alle emittenti che hanno sottorappresentato le nostre ragioni “un venerdì da leoni”, come suggerisce Vincenzo Vita, ovvero che vengano invitate le nostre capolista, le candidate e i candidati, venerdì, ultimo giorno di campagna elettorale, per recuperare tutto lo spazio sottratto i soggetti penalizzati sino ad ora. Le elezioni sono truccate se l’informazione è negata. In tanti paesi europei un corretto accesso agli spazi radiotelevisivi ha consentito alla Sinistra grandi rimonte rispetto ai sondaggi iniziali grazie alla possibilità di esporre il proprio punto di vista. Il voto a La Sinistra è anche un voto di protesta contro questa censura».

22 maggio 2019

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.