Verona: le vignette del fumettista Danilo Maramotti contro il Congresso Mondiale delle Famiglie da incubo

Verona: le vignette del fumettista Danilo Maramotti contro il Congresso Mondiale delle Famiglie da incubo

NO AL CONGRESSO DELLE FAMIGLIE DA INCUBO! In piazza a Verona le vignette di Danilo Maramotti

Domani, sabato 30 parteciperemo al Corteo Transfemminista di Non Una Di Meno a Verona contro il Congresso Mondiale delle Famiglie, evento in cui dal 1997 si organizzano oscurantisti, omofobi, sessisti e reazionari sostenitori di una visione della famiglia come istituzione autoritaria che promuovono campagne e leggi contro la libertà e l’autodeterminazione. Scenderemo in piazza per dire no all’incubo rappresentato da una visione tanto violenta quanto escludente delle famiglie. Il nostro compagno fumettista Danilo Maramotti* ci ha dato una mano, realizzando per noi queste vignette che porteremo riprodotte su grandi cartelli nel corteo di sabato e che stiamo in queste ore diffondendo sui social. Ringraziamo Danilo per la disponibilità.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea
Silvia Conca, responsabile nazionale LGBTQI e intersezionalità di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea

* Danilo Maramotti è uno dei più importanti fumettisti e vignettisti italiani (Cuore, Linus, Smemoranda, Corto Maltese, Comix, Corriere della Sera, La Stampa e Il Messaggero). Nel 2016 è stato epurato da L’Unità durante la gestione renziana dopo 15 anni di collaborazione. Nei mesi scorsi ha aderito a Rifondazione Comunista.

cartelli_A2-1

cartelli_A2-2

cartelli_A2-3

cartelli_A2-4

cartelli_A2-5

cartelli_A2-6

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.