Sabato 9 e domenica 10 VI Conferenza nazionale delle/dei Giovani Comuniste/i

COMUNICATO STAMPA

SABATO E DOMENICA A ROMA LA VI CONFERENZA NAZIONALE DELLE/DEI GIOVANI COMUNISTE/I “RIPRENDERSI IL FUTURO, COSTRUIRE L’OPPOSIZIONE POLITICA E SOCIALE”

Si terrà sabato 9 e domenica 10 marzo a Roma, presso la Casa del Popolo di Torpignattara, la sesta conferenza nazionale delle/dei Giovani Comuniste/i, giovanile del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea.

«E’ il momento di massima democrazia per la giovanile – dichiara Andrea Ferroni, portavoce uscente dei Giovani comunisti -, l’atto conclusivo di settimane di intensa discussione politica nelle conferenze provinciali tenute in tutto il Paese, con una partecipazione nettamente al di sopra dalle aspettative. Vogliamo dare un segnale preciso: in un momento di disaffezione dalla politica centinaglia di giovani da tutta Italia si riuniscono e discutono, si rinnovano nella pratica e nell’azione. Vogliamo riconnetterci col nostro popolo perché anche noi, giovani di questo Paese, ne facciamo parte e viviamo sulla nostra pelle le difficoltà del quotidiano. Le/i Giovani Comuniste/i pensano che per cambiare lo stato di cose presente serva prima di tutto la condivisione con chi soffre. Serve spartire il pane, per questo ci chiamiamo compagne e compagni».

Di seguito il programma.

53334456_1709744009125231_5065571724112691200_n

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.