Formigoni, noi in prima fila contro suoi piani di privatizzare sanità. Condanna buona notizia

Formigoni, noi in prima fila contro suoi piani di privatizzare sanità. Condanna buona notizia

FORMIGONI – PRC: «NOI IN PRIMA FILA CONTRO PIANI DEL CELESTE DI PRIVATIZZARE SANITA’. LEGA SEMPRE VICINA A FORMIGONI. Condanna buona notizia»
Maurizio Acerbo e Ezio Locatelli della segreteria nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano:
«Come Rifondazione Comunista siamo stati in prima fila a combattere il disegno di Formigoni e della lobby di Comunione e Liberazione, di privatizzare la sanità, di favorire la rete clientelare di istituzioni e strutture private nel settore della sanità e non solo. La Lega è stata sempre alleata di Formigoni, partecipe di tutte le scelte e decisioni della Giunta regionale. Il loro pseudofederalismo, la richiesta di maggiore autonomia regionale è sempre stata una trovata per avere maggiori risorse da usare in senso privatistico e affaristico. E infatti l’attuale Presidente della Lombardia, il leghista Fontana, oggi si dice “dispiaciuto per Formigoni che per 18 anni ha contribuito a sviluppare un’incontestabile serie di importanti primati per la Lombardia”. La condanna di chi ha governato con un “sistematico asservimento della funzione pubblica agli interessi privati”, è una buona notizia per il nostro paese».
22 febbraio 2019

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.