Verità e giustizia per Giulio Regeni o affari con Al Sisi?

Verità e giustizia per Giulio Regeni o affari con Al Sisi?

COMUNICATO STAMPA
 

Regeni – Prc: «Verità e giustizia per Giulio Regeni o affari con Al Sisi?»
Maurizio Acerbo e Stefano Galieni, segretario nazionale e responsabile migranti di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano:
«A tre anni dalla scomparsa di Giulio Regeni sono tante le iniziative che si tengono in Italia per chiedere verità e giustizia sulla sua orribile uccisione. Le procure e gli avvocati della famiglia, in Italia Alessandra Ballerini, stanno portando sempre più prove che testimoniano il coinvolgimento diretto delle più alte autorità egiziane nella vicenda. Quelle stesse autorità che reprimono il dissenso politico col carcere e la tortura, quelle che fanno sparire le persone ritenute scomode e che tentano di soffocare ogni richiesta di libertà. Per Giulio, per i tanti e le tante che come lui hanno perso la vita o la libertà solo perché volevano far sentire la voce di chi soffre, saremo nelle piazze oggi come  Rifondazione Comunista per unirci a chi non dimentica né Giulio Regeni né la sofferenza dei popoli. Dalla loro parte e non da quella di governi di segno diverso che in Italia hanno anteposto alla giustizia gli interessi delle grosse compagnie energetiche, le commesse delle grandi imprese, la diplomazia servile che non porterà in nessun angolo del pianeta né pace né giustizia».
25 gennaio 2019

PRIVACY



Aderisci al Partito della Rifondazione Comunista