Strasburgo, Acerbo: “Parlamento europeo approva risoluzione vs violenze fasciste. Orgogliosi della nostra eurodeputata. Lega e FI votano contro”

Strasburgo, Acerbo: “Parlamento europeo approva risoluzione vs violenze fasciste. Orgogliosi della nostra eurodeputata. Lega e FI votano contro”

COMUNICATO STAMPA

 

 

STRASBURGO – ACERBO (PRC): “PARLAMENTO EUROPEO APPROVA RISOLUZIONE CONTRO VIOLENZE FASCISTE. LEGA VOTA CONTRO”

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

“Siamo molto orgogliosi della nostra eurodeputata Eleonora Forenza e del suo lavoro per arrivare all’approvazione, oggi a Strasburgo, di una risoluzione che denuncia le violenze di stampo neofascista e neonazista in tutta Europa. Come appunto il caso di cui è stata vittima Eleonora, con Antonio Perillo e altri compagni, a Bari, poche settimane fa.Denunciamo che tra i parlamentari che hanno votato contro la risoluzione ci sono quelli di Forza Italia e della Lega del ministro Salvini, che semina odio e xenofobia e si conferma connivente dei gruppi neonazisti e neofascisti che andrebbero banditi secondo la Costituzione.

Ancora una volta grazie a Eleonora Forenza e alle altre femministe e relatrici del testo comune approvato oggi a larga maggioranza a Strasburgo”.

25 ottobre 2018

 

Risoluzione del Parlamento europeo del 25 ottobre 2018 sull’aumento della violenza neofascista in Europa

 

 

PRIVACY



Sostieni il Partito con una