Ambiente, Acerbo: «Di Maio tradisce i No Triv»

Ambiente, Acerbo: «Di Maio tradisce i No Triv»

COMUNICATO STAMPA

AMBIENTE, TRIVELLE – ACERBO (PRC): «DI MAIO TRADISCE I NO TRIV»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

«Ieri in Basilicata Luigi Di Maio ha annunciato la nuova linea del M5S sulle trivellazioni.
In sintesi i pentastellati diventano SI Triv come il Pd e Forza Italia. Di Maio comunica che vanno riviste le intese per monetizzare di più ma abbandona l’impegno No Triv.
Dopo anni passati a strumentalizzare il movimento No Triv, Luigi Di Maio cambia completamente linea e non ci risulta che vi sia stata una votazione su Rousseau o altro. Invece di abolire lo Sblocca Italia e stoppare le trivellazioni, il M5S semplicemente chiederà qualche soldo in più ai petrolieri. Si conferma che M5S – in quanto movimento virtuale – ha semplicemente vampirizzato i movimenti reali per raccogliere voti. Di Maio tradisce i no triv così come ha fatto con i no tap».

8 ottobre 2018

di maio 2

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID