Salvini al servizio degli immobiliaristi. Sgomberi occupazioni nuova puntata del Salvini Horror Show

Salvini al servizio degli immobiliaristi. Sgomberi occupazioni nuova puntata del Salvini Horror Show

COMUNICATO STAMPA
 
SGOMBERI – ACERBO (PRC): «SALVINI AL SERVIZIO DEGLI IMMOBILIARISTI. SGOMBERI OCCUPAZIONI NUOVA PUNTATA HORROR SHOW»
 
«La circolare sugli sgomberi è la nuova puntata del Salvini Horror Show – dichiara Maurizio Acerbo, segretario di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea -. Come al solito Salvini ha bisogno di nemici per far campagna elettorale: ora è il turno degli odiati centri sociali e dei senza casa. Di reddito minimo e cancellazione della legge Fornero nemmeno l’ombra! Invece di rispondere al diffuso disagio abitativo, al fatto che tantissime famiglie non riescono a pagarsi un mutuo o un affitto, il premier in pectore continua la sua campagna stampa basata sull’odio e la repressione.
La casa è un diritto: invece di sbattere per strada le persone più vulnerabili, servirebbe investire nell’edilizia popolare e recuperare i tanti immobili sfitti e non abitati. 
    ”La proprieta’ privata è sacra”, dichiara il ministro che oltre ai Vangeli non ha mai letto la Costituzione (articolo 42) su cui ha giurato. Ma quale proprietà Salvini vuole tutelare inviando la circolare ai prefetti in cui si chiede di mandare polizia a sgomberare centri sociali e occupazioni abitative? Non certo quella dei semplici cittadini. In realtà Salvini si premura di liberare immobili e spazi di grandi proprietari immobiliari (banche, speculatori edilizi, ecc.) nelle grandi città. Insomma pugno di ferro al servizio degli immobiliaristi. Come al solito la destra fascistoide usa una retorica populista per mettere il manganello a servizio dei più ricchi».
 
3 settembre 2018

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID