Domani #16g tutte/i in piazza contro il governo: prima gli sfruttati!

Domani #16g tutte/i in piazza contro il governo: prima gli sfruttati!

COMUNICATO STAMPA

ACERBO (PRC): «DOMANI IN PIAZZA CONTRO IL GOVERNO: PRIMA GLI SFRUTTATI!»

«Domani parteciperemo come Rifondazione Comunista e Potere al popolo alla manifestazione Basta disuguaglianze, indetta dall’Usb contro le politiche del governo, aperta dallo striscione “prima gli sfruttati” che è la migliore risposta al nazional-razzismo degli alleati di Berlusconi che oggi, come Hitler e Mussolini, vogliono passare per difensori del popolo – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, del coordinamento nazionale di Potere al popolo -. Saremo in piazza insieme ai compagni di Soumayla Sacko, il bracciante assassinato a Rosarno, e per dire no alla propaganda razzista che li ha trasformati in capro espiatorio. L’alternativa al fascioleghismo è mettere al centro gli autentici problemi sociali di questo paese: disoccupazione, precarietà, impoverimento crescente, smantellamento dello stato sociale. La flat-tax renderà più poveri la maggior parte degli italiani che oggi applaudono Salvini che li incita a odiare chi fugge dalla fame».
15 giugno 2018



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID