Lazio, Lombardi: “meno migranti, più turisti”. Copiano dalle destre, e pure male!

Lazio, Lombardi: “meno migranti, più turisti”. Copiano dalle destre, e pure male!

LAZIO – ACERBO E CANITANO (POTERE AL POPOLO): «LOMBARDI VUOLE MENO MIGRANTI E PIU’ TURISTI: I GRILLINI COPIANO DALLE DESTRE E PURE MALE!»

Elisabetta Canitano, candidata presidente alla Regione Lazio di Potere al popolo e Maurizio Acerbo, candidato di Potere al Popolo alla Camera, dichiarano:

«Il manifesto condiviso oggi dalla candidata presidente della Regione Lazio del M5S Roberta Lombardi svela il vero volto dei grillini. La bugia di salvare una regione disastrata dalle privatizzazioni e dalle speculazioni del territorio portando “più turisti e accogliendo meno migranti” è solo una brutta copia delle ricette di Salvini, Meloni e accoliti. Questa regione può essere salvata garantendo servizi sociali e sanitari per tutti, offrendo trasporti degni di questo nome, assicurando una qualità della vita per cui valga la pena venirne a visitare le bellezze. Fingere di poter rompere un vincolo di solidarietà con le altre regioni rifiutando di accogliere poche migliaia di persone non solo è una menzogna ma danneggia le stesse strutture turistiche che oggi sopravvivono unicamente grazie al fatto che sono inserite nei bandi per i centri di accoglienza.
Il Lazio resterà una regione accogliente e solidale, se ne faccia una ragione anche Roberta Lombardi in cui i residenti si impegneranno per ottenere quei servizi che centro destra e centro sinistra hanno finora tagliato».

22 febbraio 2018

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID