Pensioni, Acerbo: «Abolire legge Fornero è doveroso e possibile»

Pensioni, Acerbo: «Abolire legge Fornero è doveroso e possibile»

PENSIONI – ACERBO (PRC-POTERE AL POPOLO): «ABOLIRE LEGGE FORNERO E’ POSSIBILE E DOVEROSO: QUELLI SI’ CHE SAREBBERO SOLDI BEN SPESI»


«Anche dando per buone le stime di Boeri – ha dichiarato Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, commentando le parole del presidente dell’Inps – , queste non implicano l’impossibilità di abolire la legge Fornero. Si tratterebbe della restituzione a lavoratrici e lavoratori del maltolto. Si tratterebbe cioè di soldi ben spesi, al contrario degli incentivi sul Jobs Act o del taglio dell’IMU sulle case di lusso, e di mille altri regali alla rendita, alle grandi imprese e alla finanza.

Milioni di persone potrebbero godersi un po’ di tempo libero e altrettante potrebbero trovare finalmente un lavoro. Abolire la legge Fornero è possibile e doveroso».

13 febbraio 2018

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID