Legge elettorale? Acerbo: «E’ una scusa per fare le larghe intese col Pd»

Legge elettorale? Acerbo: «E’ una scusa per fare le larghe intese col Pd»

COMUNICATO STAMPA

GRASSO – ACERBO (PRC-POTERE AL POPOLO): «LEGGE ELETTORALE SCUSA PER LARGHE INTESE»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara:

 

«La legge elettorale non dovrebbe essere competenza del governo ma del parlamento. Grasso viene dal PD ed è stato complice silente di una legislatura di attacchi alla Costituzione. Dovrebbe evitare di ripetere gli stessi errori. Non si usi la legge elettorale per giustificare il si alle “larghe intese”. Se Grasso e  D’Alema vogliono fare governo col PD usino scuse più credibili».

12 febbraio 2018



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID