Elezioni, Acerbo: «Candidato grillino che si vanta di aver menato un rumeno? Aspettiamo che il M5S prenda le distanze»

Elezioni, Acerbo: «Candidato grillino che si vanta di aver menato un rumeno? Aspettiamo che il M5S prenda le distanze»

ELEZIONI – ACERBO (PRC-POTERE AL POPOLO): «CANDIDATO GRILLINO CHE SI VANTA DI AVER PICCHIATO UN RUMENO? ASPETTIAMO CHE IL M5S PRENDA LE DISTANZE DA QUESTO RAZZISTA VIOLENTO»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – candidato di Potere al Popolo, dichiara:

«Sembrerebbe che tale Emanuele Dessì, candidato grillino al Senato nel collegio della provincia di Latina sia amico di Domenico Spada, detto Vulcano, il pugile amico pure dei Casamonica, condannato per usura ed estorsione. Questo personaggio, in un post su fb, si sarebbe pure vantato di aver menato per l’ennesima volta “un rumeno”. Ora, attendiamo con ansia che il Movimento prenda le distanze da personaggi del genere. Di certo ci si può sbagliare ma candidare razzisti e violenti non è un caso. Quando si dice che non esiste distinzione tra destra e sinistra, quando si dice che l’antifascismo non è una discriminante, si finisce per arruolare personaggi come questo. Noi di Potere al popolo lo diciamo chiaramente: siamo antirazzisti e antifascisti».


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID