Davos, Acerbo: «Ocse plaude al jobs act: non ci stupisce, sono tutti della stessa razza, quella che sta contro le classi popolari»

Davos, Acerbo: «Ocse plaude al jobs act: non ci stupisce, sono tutti della stessa razza, quella che sta contro le classi popolari»

COMUNICATO STAMPA

DAVOS – ACERBO (PRC): «L’OCSE PLAUDE AL JOBS ACT: NON CI STUPISCE, SONO TUTTI DELLA STESSA RAZZA, QUELLA DI CHI STA CONTRO LE CLASSI POPOLARI»

«Il segretario dell’Ocse ha ragione – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea – : Renzi è riuscito a fare cose che neanche a Berlusconi erano riuscite. Per questo le due destre vanno combattute senza alcun tentennamento. A Davos si riuniscono i nemici delle classi popolari. E’ di sinistra fare il contrario di quello che consigliano questi ricconi senza scrupoli e i loro servi ben pagati. Bisogna abolire il Jobs Act, la legge Fornero e tutte le altre pseudoriforme antipopolari.  La nostra lista Potere al popolo è nata per combattere quelli che si riuniscono a Davos. Bisogna dire «No a tutto» quello che ci hanno imposto in questi anni».

23 gennaio 2018

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID