Legge Fornero – Acerbo (Prc): «Berlusconi smonta la propaganda di Salvini e Renzi»

Legge Fornero – Acerbo (Prc): «Berlusconi smonta la propaganda di Salvini e Renzi»

COMUNICATO STAMPA

Legge Fornero – Acerbo (Prc): «Berlusconi smonta la propaganda di Salvini e Renzi»

«Se vince la destra non sarà abolita la legge Fornero. Lo dice Berlusconi smentendo Salvini.
Se il primo si muove con lo stile dell’imbroglione, il secondo sta facendo la figura del buffone – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – . Berlusconi si diverte a far fare la figura del ciarlatano anche a Renzi annunciando che abolirà jobs act e
dichiarando che produce solo contratti precari. Ovviamente il cavaliere, nemico storico dell’articolo18, non combatterà la precarietà che è il prodotto anche della legge 30 e di altri provvedimenti berlusconiani.
Ma certo può divertirsi a far notare che l’allievo Renzi ha superato il maestro Silvio.
Vale stessa cosa per legge Fornero che il centrodestra ha votato. Escono con le ossa rotta i due giovani ambiziosi che passano per quelli che sono. Salvini nel 2013 attaccava il condannato Berlusconi, ora si fa le foto di gruppo col condannato che rimane tale. Solo la nostra lista “Potere al popolo” si batte senza se e senza ma per l’abolizione di legge Fornero e Jobs Act. E’ la lista di quelli che quando si approvavano quelle porcherie sono scesi in piazza».
10 gennaio 2018



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID