Domani in piazza con la Cgil alla manifestazione sulle pensioni: cancellare la legge Fornero, ripristinare l’articolo 18

Domani in piazza con la Cgil alla manifestazione sulle pensioni: cancellare la legge Fornero, ripristinare l’articolo 18

COMUNICATO STAMPA

CGIL – PRC DOMANI IN PIAZZA A MANIFESTAZIONE PENSIONI: «CANCELLARE LEGGE FORNERO, RIPRISTINARE ARTICOLO 18»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

«Domani Rifondazione Comunista sarà in piazza al fianco della Cgil per la mobilitazione sulle pensioni, Noi pensiamo che la riforma Fornero vada abrogata e proprio per questo abbiamo avviato una petizione che ha già raccolto migliaia di adesioni. Occorre un cambiamento radicale delle politiche economiche e sociali di questi anni, che continuano con l’attuale inaccettabile legge di bilancio. Occorre ripristinare i diritti del lavoro a partire dall’articolo 18. La legge Fornero e più complessivamente le riforme targate Pd stanno costringendo ultrasessantenni a occupare posti di lavoro che mancano per i più giovani, obbligati ad emigrare o disoccupati. Serve la più larga partecipazione possibile, contro questo esecutivo che demolisce diritti peggio della peggiore destra».

1 dicembre 2017


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID