Ronde antidemocratiche a Roma

Ronde antidemocratiche a Roma

Nelle giornate di ieri e oggi la sede della Federazione romana del Prc e 4 Circoli di Rifondazione sono stati oggetto di atti vandalici con identiche modalità. Il fatto che le nostre cinque sedi siano poste in zone molto distanti tra loro fa pensare ad un unico disegno portato avanti con azioni coordinate. Non abbiamo elementi per capire se gli autori siano riconducibili ai nostri storici nemici, i fascisti, o se invece questa vicenda possa essere in qualche modo collegata a quella che ha riguardato la nostra sede di Primavalle, occupata da un’altra organizzazione politica e da noi liberata. In ogni caso si tratta di una azione vile volta ad impedire l’esercizio democratico dell’iniziativa politica del nostro Partito, caratterizzata, ancor più in quei territori, dalla difesa delle persone vittime della crisi capitalistica. Ma non ci faremo intimidire, continueremo con rinnovata energia nel nostro impegno per cambiare lo stato di cose presenti.
La Segreteria della Federazione di Roma del PRC


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID