Flamini (Prc-SE): “Lo sciopero generale è riuscito”

Lo sciopero generale del 10 novembre indetto da Cobas, Unicobas e Usb è riuscito. Molto alte le adesioni, tanti i cortei nelle principali città italiane. Si tratta di un risultato importante da cui partire, un risultato conseguito nonostante certa propaganda abbia cercato di delegittimare e oscurare la mobilitazione. Infatti hanno scioperato le lavoratrici e i lavoratori di tutte le categorie. Ed è talmente vero che, a Roma, sono stati impediti due cortei con  l’uso della Polizia, un clima e azioni concrete che la dicono lunga su come le destre di questo paese intendono agire contro il sacrosanto diritto di manifestare e di scioperare. Ai manifestanti va tutta la nostra solidarietà. E’  per questo sempre più urgente e necessario costruire anche nel nostro paese un fronte unitario politico, sociale e sindacale della sinistra contro il governo e in generale contro le politiche neoliberiste.

Enrico Flamini, Segreteria Nazionale Prc-SE, Responsabile Lavoro


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID